Si era fatto il suo nome anche in ottica Juventus, ora Anthony Martial darà tutto per la sua nuova squadra, il Siviglia. Il calciatore francese del Manchester United si trasferisce in Andalusia in prestito per trovare più spazio e aiutare il Siviglia nella lotta al vertice con il Real Madrid. Un colpo importante e ambizioso. Ecco le sue parole riportate da Tuttomercatoweb.

Si parte dalle ragioni che lo hanno spinto a scegliere il club andaluso: “Sono stati decisivi Monchi e Lopetegui, hanno dimostrato di volermi a tutti i costi. Avevo bisogno di giocare di più ed è per questo che sono venuto qui. Negli ultimi mesi mi sono allenato bene, spero di iniziare a lavorare presto con i miei nuovi compagni di squadra. Voglio aiutarli a vincere a raggiungere tutti gli obiettivi”. La vittoria finale della Liga non è un sogno impossibile: “Siamo messi bene, siamo secondi, ma c’è tanta concorrenza per vincere il campionato. Spero di poter aiutare la squadra con la mia esperienza”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 26-01-2022


C’è anche il Liverpool su Paulo Dybala

Vlahovic-Juve, domani nuovo incontro