Il centrale greco dello Spezia, Nikolaou parla in una intervista al quotidiano Tuttosport in cui racconta la sua stagione.

Nikolaou giovane difensore greco dello Spezia, parla in una bella intervista: “Spezia è stata una scelta importante perché mi ha permesso di giocare una A diversa da come avrei fatto a Empoli. Per crescere serve un ambiente sereno e qui l’ho trovato nonostante diverse difficoltà. Al Picco c’è un frastuono enorme, mette tanta voglia e spesso si fatica a sentire il compagno vicino. Dopo ogni gol è una corsa sotto la Curva, è bellissimo farlo al fianco di tifosi così.”

Aggiunge sul futuro: “Mancano sette partite, per goderci davvero lo spettacolo dovremmo vincerne almeno 2-3. Ora arriveranno attaccanti di grande livello, Lautaro, Dzeko, Immobile, Insigne, Osimhen, Zapata. Il futuro? Mi piacerebbe tornare a giocare la Champions come con l’Olympiakos. Ma vedremo, ora penso solo all’Empoli.” Conclude così il centrale difensivo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

spezia

ultimo aggiornamento: 06-04-2022


Venezia, Haps: “Ci sono le opportunità per salvarsi e realizzare punti”

Onana, l’elogio arriva dall’ex campione