Stasera alle 20:45 si gioca Turchia-Italia, gara tra le due eliminate dai playoff Mondiali.

Nella Turchia giocano freccia conoscenze vecchie e nuove del calcio italiano partendo da Demiral e Calhanoglu passando per gli ex Inter e Roma Caner Erkin e Cengiz Under; Mancini dovrebbe schierare una formazione sperimentale e volta al futuro, come dimostra l’attacco giovane. Ecco le probabili formazioni.

TURCHIA (3-4-3): Bayindir; Ayhan, Soyunku, Demiral; Celik, Kokcu, Calhanoglu, Erkin; Ünder, Akturkoglu, Unal. CT: Kuntz.

A disposizione: Cakir, Bolat, Kabak, Aziz, Siniz, Kutlu, Muldur, Antalyali, Tokoz, Yazici, Omur, Dursun.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Acerbi, Chiellini, Biraghi; Tonali, Cristante, Pessina; Zaniolo, Scamacca, Raspadori. CT: R. Mancini.

A disposizione: Sirigu, Cragno, A. Bastoni, Bonucci, Emerson, Locatelli, Barella, Sensi, Zaccagni, Lor. Pellegrini, Joao Pedro, Belotti.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 29-03-2022


Costacurta sottolinea gli errori del calcio italiano a tutti i livelli

Calhanoglu presenta la sfida di stasera con un occhio alla corsa Scudetto