L’allenatore dell’Udinese, Gabriele Cioffi parla in vista del match contro l’Inter. Le parole del tecnico.

Il tecnico dell’Udinese, Gabriele Cioffi parla alla vigilia del match contro l’Inter. Queste le parole dell’allenatore friulano: “Arriviamo emozionati, ambiziosi e mentalizzati. Emozionati perché gare come questa generano emozioni visto che ci aspettiamo di giocare in una Dacia Arena piena, ambiziosi perché credo che un giocatore debba sognare sempre l’impresa e mentalizzati perché sappiamo che sarà una partita di fatica, sofferenza e sacrificio“.

La partita degli esterni: “Per quanto riguarda Udogie e Molina, noi abbiamo l’obiettivo di fare una partita robusta e solida, quindi loro ma anche Soppy e Zeegelaar avranno il compito di far parte di questa gara e leggere i momenti in cui questa cambierà“.

Lo stato di forma di Pereyra e Makengo: “Il Tucu è sempre pronto. Per quanto riguarda Makengo è un peccato perché è in un momento di forma strepitoso, ma sono convinto che lo sarà fino a fine stagione. E’ un valore aggiunto. Adesso valuteremo quale sarà la miglior soluzione per sostituirlo“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 30-04-2022


Inter, Inzaghi: “Handanovic? ci proverà, altrimenti giocherà Radu”

Fiorentina, Italiano: “Ho parlato con Commisso che ci ha dato coraggio”