Yayah Kallon, attaccante del Verona, ha parlato in conferenza stampa presentandosi ai nuovi tifosi

Yayah Kallon, attaccante del Verona, ha parlato in conferenza stampa presentandosi ai nuovi tifosi. Le sue dichiarazioni:

«Dopo il primo gol in A non ci credevo, non ho dormito e ho continuato a pensarci. Condizione? Sto molto bene. Verona l’ho scelta per la fiducia che il direttore ha riposto in me, lo conoscevo dai tempi di Genoa. Idoli? Henry e Ronaldo per la loro mentalità. La vittoria contro la Sampdoria  è stata importante. Volevamo vincere dopo il pari di Empoli. La testa ora è già alla prossima. Qui a Verona mi sto trovando molto bene e non è una città razzista. Cioffi? Mi ha messo subito nella posizione che mi piaceva e dà fiducia a noi giovani». 

L’articolo Verona, Kallon: «Primo gol in A? Non ci credevo, non ho dormito la notte» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 06-09-2022


Matthaus: “Il Bayern è una macchina, l’Inter pensi al secondo posto”

Trevisani: “Tra Inter e Milan differenze abissali in porta, Onana forse non è contentissimo”