Calciomercato Juventus | United-Vucinic? Ferguson offrirebbe Vidic o Hernandez

Una vecchia fissa che risale ai tempi in cui lo affrontò da avversario quando vestiva la maglia della Roma: ecco svelato il rinnovato interesse di Sir Alex Ferguson per il montenegrino Mirko Vucinic. In realtà, il Manchester United fu bruciato sul tempo dalla Juventus contestualmente all'arrivo di Antonio Conte sulla panchina bianconera e ora, a distanza di un anno e mezzo i Red Devils riprovano a mettere il naso negli affari dell'ex giallorosso, ormai testato ad alti livelli, e con grandi pressioni, anche nell'Europa che conta.

Niente di clamoroso, intendiamoci. Anche perché da ciò che trapela da ambienti italiani è abbastanza differente da quel che è stato rilanciato dai soliti tabloid inglesi.

Le avance per Vucinic infatti si fermerebbero a un sondaggio effettuato da Ferguson con Marotta in occasione della riappacificazione del dopo-Pogba. Come da copione, il dirigente bianconero non ha chiuso le porte in faccia agli inglesi, i quali però avrebbero ribadito di valutare il calciatore 20 milioni e di essere disposti a trattare inserendo contropartite tecniche. Da qui a ritenere la trattativa reale e concreta ne passa.

Ma è altrettanto vero che lo United mette sul piatto eventualmente uno tra Vidic e Hernandez (non Nani che è fuori budget per ingaggio e che la Juve ha mollato da tempo). Entrambi sono profili che stuzzicano: il primo è una vecchia idea dell'entourage bianconero, il secondo ha dalla sua l'età e comunque statistiche notevoli nonostante in molti lo giurano sicuro partente a giugno 2013.

Con Vidic, per Vucinic ci vogliono almeno 10 milioni di conguaglio; con il Chicharito 5 o 6 anche per evidenti questioni anagrafiche. Dopo il flirt Vidal-Bayern, ecco quindi una nuova riflessione da mettere in agenda per Conte e il management della Vecchia Signora.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: