Ultim’ora dalla Germania: Mario Götze al Bayern per 37 milioni

Secondo Sky Germania la società bavarese si sarebbe accordata con il Borussia Dortmund per la cessione di Mario Götze per la cifra di 37 milioni di euro.

di antonio

Maurizio Mosca l’avrebbe definita una “bomba di mercato”, la prima della sessione estiva del calciomercato estivo che ancora deve ufficialmente cominciare. Secondo quanto riferito da Sky Germania e dalla Bild il Bayern Monaco avrebbe già regalato il primo prestigioso acquisto a Pep Guardiola, il prossimo tecnico dei bavaresi che inizierà ad allenare in Germania dalla stagione 2013/2014. Si tratta di Mario Götze, il giovane centrocampista offensivo del Borussia Dortmund e della nazionale tedesca (20 anni il prossimo giugno) che da tempo è nel mirino del Bayern Monaco e di molte altre importanti squadre europee.

È ritenuto uno dei principali talenti tedeschi ed a 17 anni è diventato il giocatore più giovane ad aver giocato in Fußball-Bundesliga. Già nello scorso febbraio, dopo le voci di un presunto accordo tra il Bayern Monaco e l’attaccante Robert Lewandowski, si parlava in Germania della prima offerta del Bayern al Borussia Dortmund per Götze per una cifra di circa 30 milioni di euro. Oggi i bavaresi avrebbero aumentato l’offerta mettendo sul piatto della bilancia 37 milioni di euro e proponendo al calciatore uno stipendio annuale di € 7.000.000.

Non c’è ancora l’ufficialità, ma è certo che lo strapotere e la solidità economica del Bayern Monaco aumenta di anno in anno, di pari passo con il potenziale della squadra che tra qualche ora si giocherà l’accesso alla finale di Champions League contro il Barcellona. Un obiettivo condiviso con i connazionali in giallonero della Westphalia che affronteranno il Real Madrid. I rivali del Borussia Dortmund rischiano, però, di perdere ulteriore terreno dai primi della classe in Germania se partiranno i gioielli più ambiti della loro rosa di giocatori.

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

I Video di Calcioblog