Calciomercato Juventus | Il procuratore di Mattheus: “La Juve ci ha preso in giro”

Goncalves, agente del diciottenne centrocampista del Flamengo figlio di Bebeto, contro i bianconeri: “Non è arrivata l’offerta ufficiale, non si fa più nulla. Potremmo trattare il rinnovo col suo club”.

di antonio

Sembrava tutto fatto, ma dal Brasile arriva una smentita che probabilmente metterà la pietra tombale sulla trattativa. Due giorni fa il sito brasiliano “Lancenet” aveva lanciato la notizia che dava per certo l’affare tra il Flamengo e la Juventus. I due club avevano raggiunto un accordo per il trasferimento di Mattheus de Andrade Gama De Oliveira, noto semplicemente come Mattheus, 18enne centrocampista figlio dell’ex asso della nazionale brasiliana, Bebeto. Contratto di cinque anni per il calciatore e circa due milioni di euro al Flamengo. Ma dal Sudamerica l’agente del giocatore, Vantuil Goncalves, si rimangia le sue parole riprese dalla stampa qualche giorno prima, puntando il dito contro la società juventina:

“Non è arrivata l’offerta ufficiale e non c’è più alcuna trattativa da fare. Aspettavamo il documento che era arrivato a gennaio ma con le modifiche concordate, la Juve ha detto che lo avrebbe spedito ma non è ancora arrivato. In un primo momento avevano detto che erano concentrati sulla Champions, ma sono passate alcune settimane dalla loro eliminazione e il documento con la proposta ufficiale non è arrivato. Sia noi che Mattheus ci sentiamo presi in giro. Questo documento può arrivare in qualsiasi momento ma ancora non c’è una scadenza, parliamo con le parti quotidianamente e siamo ancora in attesa”.

Secondo quanto riferito dal procuratore alla testata ‘Globoesporte’, la Juventus aveva tempo fino al 20 aprile per inviare la proposta ufficiale al Flamengo e al ragazzo, figlio di Bebeto, ma da Torino nessuno si è fatto vivo. E adesso? Goncalves non esclude che il suo assistito possa cambiare idea (si era mostrato piuttosto refrattario di fronte ad un rinnovo contrattuale con il Flamengo) e restare in Brasile rinnovando col club il contratto in scadenza a fine 2013. “Credo sia difficile ma non è escluso. Se la Juve non manda l’offerta conforme con quanto concordato potremmo sederci a trattare col Flamengo, non lo facciamo ancora perché aspettiamo la Juve“, le sue parole riportate da Globoesporte.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →