Calciomercato Napoli - Benitez è più vicino, lo spagnolo è attratto dal progetto

E' il madrileno Rafael Benítez Maudes la prima scelta di De Laurentiis per la panchina del Napoli. Ieri Walter Mazzarri ha ufficializzato in diretta televisiva il suo addio al club partenopeo e oggi il presidente è volato insieme a Riccardo Bigon a Londra per incontrare l'allenatore spagnolo, fresco vincitore dell'Europa League con il Chelsea nella finale di Amsterdam. E' un nome prestigioso quello di Benitez, nonostante la sua unica esperienza italiana non positiva, con l'Inter. A prima vista un allenatore adatto ad ereditare il vuoto importante lasciato da Mazzarri, un tecnico con la giusta esperienza internazionale che servirà per affrontare l'impegno della Champions League.

Benitez, De Laurentiis e Bigon hanno pranzato a Londra. Il tecnico partirà mercoledì per gli Stati Uniti, poiché i Blues sono impegnati in una serie di amichevoli, ma De Laurentiis sta provando a stringere i tempi proponendo a Benitez una bozza d'accordo: due anni di contratto ed opzione per il terzo. Benitez è attratto dal Napoli e dai progressi fatti dal club negli ultimi anni, ma vorrebbe maggiori garanzie sullo staff tecnico che preferirebbe scegliere personalmente.

Il Napoli è in vantaggio sul Paris Saint Germain, che punterebbe sullo spagnolo perché Carlo Ancelotti sembra intenzionato a lasciare i parigini per approdare, forse, al Real Madrid. Altri nomi in corsa per i parigini sono Capello e Mancini. Benitez avrebbe dato la sua parola d'onore al Napoli ed ha già cercato di studiare il club azzurro in maniera più o meno dettagliata, informandosi sulle strutture della società, sugli obiettivi e sul budget di De Laurentiis.

  • shares
  • Mail