Benitez al Napoli, le prime dichiarazioni: “Felice di entrare nella grande famiglia napoletana”

Le prime parole dello spagnolo nella veste di allenatore degli azzurri.

Rafa Benitez ha affidato al suo sito internet personale le prime parole da neo allenatore del Napoli. Prima di darvi conto delle dichiarazioni improntate ovviamente all’entusiasmo (e comunque legate ad un comprensibile formalismo), segnaliamo che in questa stessa nota è stato annunciato che Benitez nel capoluogo campano si porterà con sé i collaboratori che lo hanno seguito anche nelle avventure al Liverpool, all’​Inter e al Chelsea. Per il momento sono ufficiali i nomi del preparatore atletico Francisco de Miguel Moreno e dell’allenatore dei portieri Vicente Javier Valero Berchili.
Veniamo dunque alle parole del tecnico spagnolo, il cui ingaggio da parte del club partenopeo è stato ufficializzato ieri sera dal presidente Aurelio De Laurentiis tramite un tweet con tanto di foto della stretta di mano tra i due.
Benitez, reduce dal successo in Europa League con il Chelsea, si è detto emozionato, felice e soddisfatto. Poi ha fatto esplicito riferimento ai tifosi azzurri, che ha definito “molto speciali”:

Con i tifosi inizieremo un grande progetto. Sono felice di diventare un membro della grande famiglia napoletana per condividere i trionfi. Combatteremo sin da subito per raggiungere i successi.

Poco fa anche De Laurentiis è tornato a parlare del nuovo ingaggio, svelando su Twitter cosa gli è stato detto dal nuovo allenatore.

Per il momento non si hanno notizie ufficiali sulla data di presentazione alla stampa e alla città del tecnico spagnolo, che torna in Italia dopo l’esperienza per nulla positiva all’Inter. L’unica certezza (o quasi) è che l’evento non sarà programmato prima del 17 giugno, perché fino a quel giorno De Laurentiis sarà impegnato negli Stati Uniti per affari di lavoro.

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →