Calciomercato: il Napoli ci riprova per Skrtel

Gli indizi che confermano lo stadio avanzato delle trattative tra De Laurentiis e Rafa Benitez abbondano nonostante lo spagnolo abbia due offerte niente male anche da Everton e Stoke City (le quali però non possono garantire l'Europa che conta). Ultimo della serie il contatto riavviato con il Liverpool per il difensore norvegese Skrtlel, vecchio pallino di Rafa ad Anfield Road e da tempo messo sul mercato dai Reds.

Si tratta, appunto, di un vecchio flirt che non ebbe seguito dodici mesi or sono, quando alcuni noti intermediari avevano proposto il giocatore al direttore sportivo Bigon che però non portò avanti il discorso di fronte ad una richiesta di ingaggio vicinissima ai 3 milioni a stagione. Oggi, però, ci potrebbe appunto essere la variabile Benitez che possiede un forte ascendente sul ragazzo oltre alla necessità evidente da parte dei partenopei di intervenire profondamente, ma con esperienza e qualità, sul pacchetto arretrato.

Il cartellino di Skrtel si può prendere con 7/8 milioni e anche la richiesta sull'ingaggio potrebbe essere inferiore ai 2,5 milioni più bonus. Insomma, ci sarebbero le condizioni ideali per intervenire. Il Napoli quindi valuta attentamente, pur consapevole che l'avversario numero uno viene dalla Russia e porta il nome dello Zenit di Spalletti dopo che anche il CSKA Mosca aveva provato a prendere il roccioso centrale del Liverpool. Sarà quindi la volontà del giocatore a fare la differenza, ma sotto il Vesuvio sono convinti di poter avere gli argomenti giusti...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail