Il calciomercato del Milan: tutte le notizie di oggi, 10 Giugno 2013

Calciomercato Milan, le voci, le notizie e le indiscrezioni del 10 giugno 2013: Galliani continua a inseguire Tevez, ma El shaarawy non parte.

La rubrica del 10 giugno 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Stephan El Shaarawy
L’attaccante della nazionale resterà al Milan, Galliani ci mette la mano sul fuoco e dice che non si muove, gli fa eco il giocatore dal Brasile. Questo però non significa che il Milan abbia rinunciato a Tevez, solo che per convincere i Citizens non potrà contare su una pedina importante come il Faraone. Ma nel calcio si sa che nulla può essere dato per sicuro e chissà che di fronte ad un’offerta irripetibile dello sceicco Mansour alla fine il plenipotenziario rossonero non decida di tornare sui suoi passi. C’è poi da considerare anche la questione tattica, quanto spazio avrebbe El Shaarawy se dovesse sbarcare in Italia anche l’Apache?

Carlos Tevez
L’Apache resta un pallino di Galliani e la dimostrazione che la trattativa è più che mai viva arriva direttamente dal dirigente che durante una crociera ha mostrato un sms del procuratore dell’argentino Kia Joorabchian. “Tevez non mi tradirà”, queste le parole dell’amministratore delegato in risposta a chi gli faceva presente che era forte la concorrenza della Juve. Secondo le ultime indiscrezioni in Via Turati avrebbero anche il benestare del giocatore che pur di vestire il rossonero sarebbe disposto ad abbassarsi notevolmente l’ingaggio. Attualmente guadagna oltre 8 milioni all’anno, al Milan ne prenderebbe grosso modo la metà. Probabile che i rossoneri proveranno a fare cassa con le cessioni di Boateng e Robinho prima di provare l’assalto al Manchester City, anche alla luce delle dichiarazioni di oggi dello stesso Galliani che, come abbiamo visto, ha escluso l’addio del Faraone.

Alessandro Matri
Con Boateng e Robinho in partenza e l’imminente cambio di modulo, l’attaccante della Juve è entrato a tutti gli effetti tra gli osservati speciali del club rossonero. Massiliano Allegri lo ha già avuto a Cagliari e lo vedrebbe bene al fianco di Mario Balotelli al posto del brasiliano che ancora una volta ha le valigie pronte. Secondo la Gazzetta dello Sport Matri potrebbe quindi ritornare nella squadra dove ha già militato a livello giovanile, ma la trattativa deve necessariamente tener conto delle esigenze della Juventus che in questa fase sta ancora definendo le sue strategie per il reaprto offensivo, molto dipenderà da come evolverà la questione Higuain.

Ademilson
Il Milan guarda anche al futuro, secondo ilsussidiario.net la società avrebbe messo gli occhi su questo giovante attaccante del Santos. E’ un classe ’94, fa della rapidità la sua arma migliore e si sprecano già i paragoni illustri, non è certo un colpo per il futuro immediato, ma sappiamo come in Via Turati spesso in queste cose abbiano l’occhio lungo.

Antonio Nocerino
L’edizione di oggi de Il Giornale racconta di alcuni contatti tra Genoa e Milan, i due club come noto sono in ottimi rapporti, con i quali si è parlato del futuro del centrocampista. L’ex rosanero vuole più spazio anche perché l’anno prossimo ci sono i Mondiali, spedizione a cui non vorrebbe mancare. La chiave potrebbe essere lo scambio con Kucka, per il momento però non c’è assolutamente nessuna conferma e la notizia potrebbe andare a finire nella rubrica del fantamercato.

Marco Amelia
Il portiere ha confermato attraverso il suo account Twitter che resterà a Milanello: “Riguardo le ultime notizie uscite ed inventate da chi le ha scritte ripeto x l’ennesima volta che in accordo con la società resterò al Milan”. Nella giornata di oggi erano circolate voci secondo le quali il portiere aveva già liberato la sua abitazione milanese.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →