Il calciomercato della Juventus: tutte le notizie di oggi, 2 luglio 2013

Le notizie, le voci e le trattative sul calciomercato odierno della Juventus: si stringe per Ogbonna, si allontana Jovetic.

di antonio

La rubrica del 2 luglio 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Ogbonna
Angelo Ogbonna alla Juventus, un affare in dirittura d’arrivo frenato però dal patron del Genoa, Enrico Preziosi. E’ noto infatti che tra le contropartite gradite al Torino c’è Ciro Immobile, a metà tra Juventus ed i grifoni, ma sono proprio i rossobù a detenere i diritti sportivi del giocatore. Secondo quanto riportato da Speciale Calciomercato di Mediaset Premium, Preziosi vuole 4 milioni di euro per la metà dell’attaccante campano, e la situazione potrebbe sbloccarsi con l’intervento diretto della Juventus, che potrebbe concedere al Genoa qualche giocatore in prestito.

Secondo Sky Sport, domani potrebbe esserci un contatto tra la Juventus e il Torino per Angelo Ogbonna. Ai granata per il difensore classe ’88 Marotta potrebbe dare una parte cash e la metà bianconera di Immobile. Poi, per il bomber dell’Under 21 Cairo dovrà parlare con il Genoa che ne detiene la seconda metà del cartellino. Comunque questa settimana potrebbe essere quella decisiva per il passaggio di Ogbonna alla Juve.

Queste invece le parole di Marotta pronunciate pochi minuti fa, in confeerenza stampa:

“Ogbonna rappresenta un nostro obiettivo, con Cairo abbiamo iniziato una trattativa e ci rivedremo nei prossimi giorni. Vogliamo portarlo a casa. Ci proviamo, ma di trattative se ne fanno tante e non sempre vanno in porto. Vogliamo arrivare a una definizione. Il mercato italiano è molto difficile, la connotazione del baratto avrà una connotazione importante. Abbiamo una rosa competitiva – dice riferendosi all’esterno sinistro – fino a questo momento nessun giocatore è partito. Abbiamo 26 giocatori ed è un numero rilevante, vogliamo snellirla e – al contempo – centrare gli obiettivi prefissati”.

(Tuttojuve)

Gabbiadini e Fausto Rossi
Intervistato dalla redazione di Sportitalia, l’agente Fifa Silvio Pagliari, che cura gli interessi di Manolo Gabbiadini, ha fatto il punto sulle situazione di Manolo Gabbiadini e Fausto Rossi, punti di forza della Nazionale Under 21 controllati dalla Juventus: “Gabbiadini e Fausto Rossi? Ci sarà un incontro in settimana con la Juve per scegliere la destinazione dei due giocatori”. (tuttojuve)

Isla
Il vice direttore di Tuttojuve.com, Massimo Pavan, ospite del programma di Sportitalia “Aspettando il calciomercato 1^ parte”, condotto da Federica Migliavacca, ha parlato della situazione di Mauricio Isla: “La situazione di Mauricio Isla e’ chiara. La Juventus non può cedere per meno di 7.5 milioni di euro per non creare una minusvalenza di bilancio. Detto questo, va detto che Mauricio ha anche fatto male perché reduce da un difficile infortunio, la Juventus lo ha aspettato, sarebbe pericoloso regalarlo alla concorrenza e poi vederlo esplodere in maglia nerazzurra. Per questo la Juve non vuole farlo a poco”.

Vucinic
Luciano Spalletti starebbe pensando a Mirko Vucinic, suo pupillo ai tempi della Roma, che a questo punto potrebbe lasciare Torino proprio per dare spazio a JoJo. Insieme a lui potrebbe partire anche uno tra Matri (c’è il Milan) e Quagliarella (con Montella che lo accoglierebbe volentieri proprio alla Fiorentina). Nel caso in cui si sblocchi una di queste cessioni, allora Marotta tornerebbe immediatamente alla carica per il montenegrino viola, cercando fin da subito una riapertura con la società gigliata, che in questo momento sembra non voler parlare con i dirigenti juventini preferendo le piste Real Madrid e Manchester City. A riportarlo è Tuttosport.

Kolarov
L’accelerata, riporta Tuttosport, è arrivata all’improvviso e i bianconeri hanno in mano Aleksandar Kolarov. Resta da trovare l’accordo con il Manchester City, ma i rapporti fra i due club sono buoni (proprio dai Citizens è arrivato Tevez) e l’esterno ex Lazio non rientra nei piani del nuovo manager Pellegrini. Inoltre pesa come un macigno la volontà dello stesso Kolarov, che ha già dichiarato di voler andare via abbracciando il progetto bianconero. E sponsor improvvisato della vicenda può essere lo stesso Tevez, che ha caldeggiato l’arrivo del serbo; adesso la concorrenza pare sbaragliata, resta da trovare l’intesa con il City (che valuta Kolarov 10 milioni mentre la Juve ha proposto un prestito oneroso a 1,5 con futuro riscatto per altri 5,5). (Tuttomercato)

Marchisio
Secondo quanto riportato da “Tuttosport”, il Monaco di Ranieri sarebbe disposto a mettere sul piatto delle trattative ben 36 milioni di euro per ottenere il cartellino di Marchisio: la Juve resisterà alla tentazione di cederlo?

Jovetic
Il giocatore, obiettivo di mercato della Juventus, sarebbe, secondo indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra, e riportate dal “Daily Star”, seguito con estremo interesse da tre “big” della Premier League inglese, ovvero Chelsea, Arsenal e Manchester United. Tutte e tre le squadre d’oltremanica cercano una grande punta per far decollare la campagna acquisti, e dovrebbero rendere difficile la vita alla Juve fino all’ultimo per l’acquisto del cartellino di Jovetic.

Le parole di Marotta pronunciate pochi minuti fa in conferenza stampa:

“Ricordo a tutti che Fernando aveva una clausola risolutiva di 37 milioni di euro. Il fatto che sia arrivato a parametro zero è dovuto solo al fatto che era a scadenza. Con lui e Tevez sono arrivati due grandissimi calciatori, tali da far aumentare il livello del reparto. Jovetic era un’ipotesi percorsa in questa campagna acquisti, ma a causa delle difficoltà nei rapporti credo che a questo punto stiamo bene così. Siamo soddisfatti dei nostri acquisti”.

(Tuttojuve)

Zaza
Come riportato da TuttoSport la volontà dell’attaccante, ribadita anche ieri, è chiara: essere acquistato dalla Vecchia Signora e poi essere girato in prestito al Sassuolo dove poter giocare e fare esperienza in Serie A. Domani è previsto un nuovo summit con i blucerchiati, che possono cedere l’intero cartellino ma vorrebbero loro stessi Zaza in prestito per una stagione; più facile che in Liguria approdi, in comproprietà, Gabbiadini.

Pirlo
Secondo topfoci.hu Ancelotti, nuovo allenatore del Real Madrid, avrebbe richiesto come priorità l’ingaggio di Andrea Pirlo. Florentino Perez, pur di accontentare il suo nuovo allenatore, sarebbe pronto ad offrire alla società bianconera 8 milioni di Euro per il cartellino del centrocampista della nazionale. La Juve, però, per il momento non vuole vendere il suo faro.

Felipe Melo
Secondo i turchi di Yerel Gundem, Felipe Melo sarebbe ad un passo dall’essere acquistato dal Galatasaray. Il giocatore ha già trovato un accordo con la società turca, sulla base di 2,5 miloioni di Euro l’anno ed ora si sta trattando con la Juventus per l’acquisto definitivo del cartellino. I bianconeri vorrebbero almeno 6,5 milioni mentre la formazione turca non offre più di 5. Probabile che l’accordo possa essere trovato a metà strada nel giro di poche settimane. (tuttojuve)

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →