Il calciomercato dell'Inter: tutte le notizie di oggi, 4 luglio 2013

La rubrica del 4 luglio 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell’Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Ishack Belfodil
E' praticamente ufficiale: oggi Belfodil si è recato negli uffici del vicepresidente interista Rinaldo Ghelfi insieme al suo agente George Atangana, da definire gli ultimi dettagli inerenti non tanto il suo nuovo contratto col sodalizio meneghino quanto quisquilie di carattere personale. Di fatto Silvestre non ha ancora accettato il Parma, in realtà le due società sono ormai d'accordo su tutto: come ha appena fatto sapere Sky Sport Belfodil da oggi si può considerare un calciatore dell'Inter, guadagnerà 700mila euro all'anno per quattro anni.

MacDonald Mariga
Non finiscono gli affari sull'asse Milano - Parma, d'altra parte ne avevamo già parlato qualche giorno fa: perfezionato lo scambio Cassano - Belfodil e con Silvestre a un passo dal club emiliano, quest'ultimo pare voglia fare tris e portare definitivamente al Tardini il mediano kenyota, da gennaio scorso in prestito proprio al Parma e in definitiva in orbita ducale dal 2007 quando arrivò in Italia dall'Helsingborg. Lo riferisce sempre Sky Sports 24.

Douglas
Colonna del Twente per sei stagioni, il 25enne difensore brasiliano sarebbe stato individuato come sicuro e affidabile rinforzo per la retroguardia di Mazzarri: secondo Tuttosport Branca ha già incontrato il giocatore e il suo entourage e l'operazione potrebbe andare in porto visto lo status di comunitario del giocatore e, cosa importantissima, il fatto che è attualmente è svincolato.

Samuele Longo
Dopo l'esperienza tutto sommato buona all'Espanyol (18 presenze e 3 gol in Liga), il baby nerazzurro (nella foto con la maglia azzurra dell'Under 21) vorrebbe tornare in Italia ma il suo club d'appartenenza, l'Inter, è ancora molto incerta su come regolarsi: Sportitalia rivela l'ultima indiscrezione in ordine cronologico, col Sassuolo che avrebbe bussato per ottenere la metà del giocatore per la prossima stagione. Ma le pretendenti per il 21enne trevigiano sono molte.

Radja Nainggolan
Pallino di Moratti che l'avrebbe già preso se avesse avuto cash fresco da investire, il petroliere non vuole mollare il belga su consiglio appassionato di Mazzarri: la Gazzetta dello Sport oggi svela un curioso retroscena se è vero che proprio Moratti abbia inviato un sms al presidente del Cagliari Cellino affinché quest'ultimo non vendi il mediano e aspetti l'Inter che, non appena avrà i soldi, soddisferà le richieste dei sardi. Nainggolan è valutato dagli isolani sui 18 milioni di euro ma l'inserimento nella trattativa del succitato Longo e del portiere Bardi potrebbe risultare decisiva nella buona riuscita della stessa.

Wellington
Il giocatore del San Paolo è ufficialmente nel mirino dell'Inter ma durante la giornata di oggi dal Brasile rimbalzano parole contrastanti. Secondo il vice-presidente del club Carlos Augusto de Barros Silva "il giocatore sta ricevendo interessamenti e offerte da grandi club europei e quando si ricevono queste proposte è difficile trattenere un giocatore e lo sappiamo bene", smentito da Joao Paulo de Jesus Lopes, vice presidente del settore sportivo del club paulista, che ha spiegato a Globoesporte: "Il San Paolo non ha il minimo interesse a negoziare una sua eventuale cessione in Europa. L'Inter, poi, non ha fatto alcuna offerta e anche se la farà, non sarà accettata. Wellington è un grande giocatore, benvoluto da tutti e che ha sempre ricevuto puntualmente i propri pagamenti. Siamo molto tranquilli".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail