Benatia alla Roma: “Il Milan lo voleva, ma ha preferito i giallorossi”

Il nuovo difensore dei capitolini prende confidenza con la città. In attesa di trovare casa alloggia in albergo.

di antonio

La Roma sta per piazzare il suo primo colpo ufficiale del mercato. Mehdi Benatia rinforzerà il settore difensivo giallorosso. Il calciatore marocchino sta alloggiando in un hotel a pochi passi dal centro sportivo di Trigoria e sosterrà a breve le visite mediche, prima di firmare il nuovo contratto. Nella giornata di giovedì sono stati definiti i contorni dell’operazione con l’Udinese. Al club di Pozzo andranno 8 milioni cash più le comproprietà dei giovani Verre e Nico Lopez, quest’ultimo assoluto protagonista dei Mondiali Under 20 in corso in Turchia e pedina richiesta dai friulani per chiudere la trattativa.

Il ds bianconero, Cristiano Giaretta, è intervenuto ai microfoni di Vocegiallorossa.it per fare chiarezza sulla trattativa: “Siamo alla stretta finale, ci stiamo accordando. Penso riusciremo a chiudere questo weekend, al massimo all’inizio della prossima settimana. Siamo dettagli, stiamo parlando di Verre e stiamo definendo tutti gli aspetti economici“. Benatia, classe 1987, è reduce da tre stagioni ad alto livello all’Udinese. Il club bianconero lo ha prelevato dal Clermont (Serie B francese) nel 2010.

In una intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, Mehdi Benatia, ha commentato il suo arrivo alla Roma: “Non vedevo l’ora, ma non dipendeva da me. Speravo solo di arrivare il prima possibile. Ho scelto la Roma preferendola ad altri club italiani che mi garantivano anche la Champions. Ed io ho una parola sola…“. Sempre la “Rosea” riporta un interessante retroscena di mercato: il difensore marocchino, stando al quotidiano milanese, avrebbe rifiutato un’offerta del Milan, rinunciando anche alla possibilità di giocare le coppe europee, per approdare alla Roma.

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →