Calciomercato Juventus | Per Ogbonna è quasi fatta, al Torino anche la metà di Immobile

Angelo Ogbonna, a meno di improbabili colpi di scena, vestirà la maglia della Juventus dalla stagione 2013/2014. Dirigenti juventini e granata si sono incontrati nella sede della Cairo Communication, per definire l'operazione. Erano presenti le dirigenze dei club, con la Juve rappresentata da Marotta e Paratici e il Toro dal d.s. Petrachi e da Urbano Cairo. L'offerta della Vecchia Signora era ferma a 12 milioni, una cifra che non soddisfaceva del tutto i granata. Secondo Gianluca Di Marzio di Sky Sport il punto d’incontro è stato raggiunto probabilmente a 11 milioni più 3 di bonus, con Immobile a parte. Domani si limeranno i dettagli e resta da capire se ci saranno nuovi sviluppi.

Cairo, ad ogni modo, ha trovato l'accordo Genoa per l'acquisto della metà dell'attaccante in cambio di 3,5 milioni di euro. Ogbonna ha già trovato l'accordo con la Juventus per un quadriennale da 1,7 milioni. Intanto la Juventus ha preparato il rinnovo del contratto per Arturo Vidal fino al 2018. Le cifre non sono ufficiali, ma si parla di circa 4 milioni a stagione più i bonus. Capitolo Jovetic. L'acquisto di Mario Gomez da parte della Fiorentina avrebbe ingolosito nuovamente la Juventus, certa che ora la presenza di Jo-Jo a Firenze è meno sicura di prima.

I bianconeri potrebbero inserire nella trattativa, oltre al cash, anche una o due contropartite tecniche a scelta tra Storari, Marrone e Quagliarella. Ma ai microfoni di Mediaset Andrea Della Valle ha confermato che se i bianconeri vogliono il talento montenegrino devono pagare l'intera clausola: "Ci diano 30 milioni di euro o niente. Se no lo diamo a qualcun altro. Bisogna capire se hanno i soldi o no: per me li hanno. Non accettiamo contropartite. Non si scende dai 30 milioni. Non aspetteremo ancora molto...".

Intanto, secondo la Bild, Giovinco e Vucinic sono finiti nel mirino del Wolfsburg. Giacomo Petralito, lo stesso agente che nell'estate del 2010 curò il trasferimento del brasiliano Diego dalla città della Fiat a quella della Volkswagen, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Tuttojuve.com: "Ho visto il dg e il presidente del Wolfsburg venerdì scorso. Sapendo che sono in ottimi rapporti con i bianconeri, il nostro incontro è stato associato a operazioni di mercato. Al momento, però, non c'è nessuna trattativa in piedi".

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: