Il calciomercato dell’Inter: tutte le notizie di oggi, 15 luglio 2013

Gli aggiornamenti sulle trattative odierne dell’Inter

di antonio

La rubrica del 15 luglio 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell’Inter Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità.

Kuzmanovic
Il tecnico del West Ham Sam Allardyce esce allo scoperto: il manager degli Hammers, intervistato dopo un’amichevole giocata col Bournemouth, non ha infatti nascosto di essere interessato a Zdravko Kuzmanovic, centrocampista dell’Inter: “Sì, è un giocatore che mi piace. Ma di eventuali trattative non so niente”, ha dichiarato Allardyce, che poi – come riporta Fcinternews.it – ha affermato di essere “contento per avere una squadra già completa nel pre-stagione. Potremmo fare ancora qualche innesto, ma non più di due. Dipende da chi è disponibile, cerco un giocatore di qualità, che porti qualcosa in più al club”. Secondo la Gazzetta dello Sport il West Ham sarebbe pronto a sborsare ben 7,5 milioni per il serbo ex Fiorentina e Stoccarda (tuttomercato)

Nocerino
Secondo quanto riportato dall’edizione on-line del Corriere dello Sport, si raffredda l’ipotesi di uno scambio fra Milan e Inter per Kuzmanovic e Nocerino. Secondo il sito, i rossoneri apprezzano il serbo, mentre il club di Moratti si è messo “in una posizione di attesa perché l’obiettivo numero uno per la linea mediana è Nainggolan del Cagliari. In realtà questa ipotesi è portata avanti più dai due procuratori dei giocatori che dalle società. Ma non si può escludere”.

Kolarov
Stando a quanto riportato dal Tgcom Mediaset, potrebbe essere la Juve la prossima tappa di Aleksandar Kolarov. Il serbo piace anche all’Inter, ma i bianconeri verrebbero agevolati dai rapporti con il City perfezionati dopo l’affare Tevez. La scelta è fra lui e Zuniga, altro nome segnato sul taccuino dei dirigenti nerazzurri.

Isla
Secondo quanto riferito in questi minuti da SkySport24, infatti, la trattativa per il cileno è a buon punto. Anzi, in settimana tutto sarà definito e Mazzarri avrà finalmente il suo esterno destro tanto desiderato. Le cifre: si parla di un incontro a mezza strada tra le parti, con la metà valutata infine 6,8 milioni (l’altro 50% del cartellino appartiene all’Udinese). Da sottolineare il gesto di Isla che, pur di vestire il nerazzurro, si è decurtato l’ingaggio di 800mila euro lordi per i prossimi 4 anni. (tuttomercato)

Trattativa Thoir – Inter
Massimiliano Nebuloni, giornalista Sky vicino all’Inter, fa il punto sulla situazione societaria, con l’avvento di Thohir alle porte. Ecco le sue parole: “Il presidente prende atto dell’affetto dei tifosi. Non lascerà l’Inter per le prossime due o tre stagioni, ma vuole rafforzare la società. Ora è a Milano per definire la questione societaria con Thohir. La trattativa prosegue a fai spenti, con contatti giornalieri. In due settimane l’indonesiano sarà a Milano per definire l’affare. Il socio irrubustirà il club sia sul piano societario che sul mercato”

Nainggolan
Intervistato da Radio Sportiva Nicola Salerno, direttore sportivo del Cagliari, conferma l’interesse dell’Inter per Radja Nainggolan: “E’ arrivata un’offerta ma il Cagliari non l’ha ritenuta congrua. Confermo che Inter e Roma si sono interessate ma se non cambia qualcosa è difficile andare avanti”.

Bessa e Belec
Con una nota sul proprio sito ufficiale, l’Inter ha comunicato la cessione di Belec e Bessa. “F.C. Internazionale comunica che Vid Belec, portiere sloveno classe 1990, e Daniel Bessa, centrocampista brasiliano classe 1993, si trasferiscono in prestito allo Sporting Clube Olhanense fino al 30 giugno 2014”.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →