Il calciomercato dell’Inter: tutte le notizie di oggi, 18 luglio 2013

Tutte le trattative, le voci e le notizie del calciomercato odierno dell’Inter: Conte allontana Isla (sarà un bluff?), per la mediana spunta il nome di Florenzi.

La rubrica del 18 luglio 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell’Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità.

Mauricio Isla
Nonostante diverse testate giornalistiche parlino con insistenza di una trattativa in dirittura d’arrivo, il passaggio del cileno alla corte di Mazzarri pare più difficile se vengono date per sincere le parole di Antonio Conte. Ieri il laterale è stato impiegato dal tecnico juventino nell’amichevole contro il Val d’Aosta ma i tifosi sugli spalti non gli hanno risparmiato fischi per i suoi apprezzamenti continui nei confronti dell’Inter; ecco dunque che intervenuto Conte le cui dichiarazioni sono di difficile interpretazione: “Isla è un giocatore della Juventus, è un mio calciatore, io sono molto contento di essere il suo allenatore. L’anno scorso ha avuto difficoltà perchè veniva da un grave infortunio, sono convinto che quest’anno farà una grandissima stagione, quindi contento di averlo in rosa, di allenarlo, e si giocherà il posto con chi giocherà sulla fascia. Non vedo nessun problema, anzi, non bisogna mettere il carro davanti ai buoi“.

Gregoy Van Der Wiel
Indiscrezione esclusiva del nostro Uomo del Calciomercato: il laterale olandese non rientrerebbe più nei piani del Paris Saint Germain ed è stato pertanto proprio all’Inter. Branca ci pensa.

Cristiano Biraghi
Il difensore in comproprietà tra Inter e Cittadella è stato accostato al Sassuolo, eppure il suo agente Mario Giuffredi punta più in alto come spiegato a FcInterNews.it: “Al momento la Premier League è la nostra prima scelta. Giocare in Inghilterra è il sogno di ogni giocatore. E poi c’è Angeloni che conosce il ragazzo dalle giovanili dell’Inter, e anche Di Canio è un grande allenatore. Il Sunderland dunque sarebbe una destinazione gradita. Vedremo come si evolverà il mercato“.

Zdravko Kuzmanovic
Il serbo è destinato a diventare la classica meteora interista: arrivato sei mesi fa dallo Stoccarda, per lui non c’è già più spazio alla Pinetina; da giorni accostato al West Ham, Alfredo Pedullà ha invece parlato di un forte interessamento del Malaga. Moratti ha voglia di monetizzare per poi tuffarsi con maggior disponibilità economica sul centrocampista richiesto da Mazzarri (i nomi sono quelli noti, cioè Nocerino, Nainggolan, Marrone e Wellington).

Alessandro Florenzi
L’ufficialità di Strootman alla Roma ha scatenato i fantasiosi: secondo la Gazzetta dello Sport si riducono le possibilità di una maglia da titolare per Florenzi che punta a una stagione importante per sperare di essere convocato ai Mondiali; la rosea parla di lui come “il sogno proibito dell’Inter“.

Cristian Chivu
L’Equipe allontana sempre più il rumeno dal sodalizio nerazzurro: secondo il prestigioso quotidiano francese Ravanelli, neo-allenatore dell’Ajaccio, ha espressamente richiesto alla dirigenza l’acquisto dell’ex Ajax e Roma.

Samuele Longo
Ancora in bilico la situazione del giovane attaccante interista: di sicuro c’è che andrà in prestito ancora un anno, Sky Sport ribadisce l’interessamento convinto del Cagliari ma parla anche di un inserimento del Verona.

Ezequiel Schelotto
L’italo argentino è ormai certo di lasciare l’Inter: il Chievo resta in pole position.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →