Napoli – Feralpi Salò 5-1 | Highlights Amichevole | Video gol (Calaiò (2), Bariti, Dzemaili, Novotny)

La squadra di Benitez esorisce rifilando cinque gol al Feralpi Salò: Calaiò autore di una doppietta, di Bariti, Dzemaili e Novotny le altre reti.

20 luglio 2013 – C’era molta attesa per vedere all’opera il nuovo Napoli di Benitez, i partenopei si sono esibiti oggi nella loro prima uscita stagionale contro la Feralpi Salò, squadra che milita nel campionato di Leag Pro Prima Divisione, un avversario quindi di buon livello. Gli azzurri hanno vinto per 5-1, non si può dire molto a proposito del gioco, siamo pur sempre a luglio ma come inizio sembra abbastanza incoraggiante, di sicuro i tanti tifosi presenti a Dimaro hanno apprezzato la prestazione, lo si intuisce da calore con il quale hanno sostenuto la squadra per tutti i novanta minuti.

Mattatore del primo tempo e della partita è stato Emanuele Calaiò, l’ex Siena ha siglato infatti un doppietta: è suo il gol che sblocca il risultato, un bella girata di testa che non lascia scampo al portiere. Dopo di lui ha timbrato il cartellino anche Davide Bariti, un classe 1991 che l’anno scorso ha giocato ad Avellino in prestito, il centrocampista si è incuneato bene in area e ha spinto in rete un cross rasoterra dalla destra di Behrami. Il tris porta ancora la firma di Calaiò che sulla corta respinta del portiere lo beffa ancora, prima del poker realizzato da Dzemaili con un gol dei suoi, un bel destro dal limite dell’area.

Il secondo tempo fa registrare il gol della bandiera dei lombardi, arriva dal dischetto: Pinardi si incarica della battuta del calcio di rigore e lo trasforma con freddezza. Ma c’è ancora tempo per il quinto gol del Napoli, dopo la girandola di cambi che ha permesso ai più giovani di mettersi in mostra, in campo si sono visti anche Hamsik e Callejon. E proprio uno di loro a mettere il sigillo finale sull’incontro, Soma Novotny classe 1994 sigla il 5-1 ma nell’azione entra un altro ragazzino di cui sentiremo sicuramente parlare, quel Gennaro Tutino che ha fatto tanto bene anche nell’ultima stagione con la Primavera. Archiviata la prima partita della stagione la piazza di Dimaro si prepara ad accogliere stasera la squadra per la presentazione ufficiale, poi si continuerà a lavorare in vista del prossimo impegno, sicuramente più impegnativo: gli azzurri sfideranno al San Paolo il Galatasaray il prossimo 29 luglio.

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →