Il calciomercato della Roma: tutte le notizie di oggi, 23 luglio 2013

Gli aggiornamenti sul calciomercato odierno dei giallorossi.

di antonio

La rubrica di martedì 23 luglio 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Roma. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità.

Chiriches
Il difensore Vlad Chiriches è accostato da diverse settimane con insistenza alla Roma. A tal proposito è intervenuto il suo agente, Victor Becali: “Io non ho sentito né Sabatini né altri dirigenti della Roma, questa è la realtà. Non so se a loro piaccia, certo è che molti club gli hanno messo gli occhi addosso. Probabilmente il giocatore viene accostato ai capitolini anche perché loro hanno appena venduto Marquinhos e forse prenderanno qualcuno al suo posto. Ma ad oggi, ripeto, non ci sono stati contatti. Il prezzo? Sugli 8 milioni di euro”, le sue parole a calciomercato.it.

Queste invece le sue dichiarazioni rilasciate a tuttomercatoweb.com: “Si scrive persino che mio fratello e che Hagi siano venuto in Italia, ma non è vero. Non solo: non capisco come sia stata tirata fuori la storia di Hagi in Italia. Nessuna squadra italiana su Chiriches? Il giocatore piace, ma alla fine non è mai stata fatta alcuna proposta concreta. Quindi il ragazzo adesso penserà a giocare i preliminari di Champions con lo Steaua, poi vediamo che succede”. (vocegiallorossa)

Gilardino – Borriello
L’esperto di mercato Gianluca Di Marzio ha rivelato ieri, a tarda notte, di come lo scambio Borriello-Gilardino con il Genoa non sia ancora tramontato del tutto: “Le vie del mercato sono infinite. Così, uno scambio che sembrava saltato, può riaprirsi in poche ore. E’ iniziato da pochi minuti infatti, un incontro tra Roma e Genoa per ridiscutere del possibile scambio tra Gilardino e Borriello. L’ex Bologna sta per aggregarsi ai compagni rossoblu, ma è sempre stato nella mente della dirigenza giallorossa. E l’idea si ripercorre”.

De Sanctis
Il Corriere della Sera-Roma fa il punto sul mercato della Roma e spiega come nelle prossime ore ci sarà un vertice di mercato per studiare le strategie del club. Walter Sabatini e Rudi Garcia saranno i protagonisti, dopo Marquinhos partirà anche uno tra Pablo Daniel Osvaldo e Daniele De Rossi. Il secondo dovrebbe restare, il primo partire, nonostante il rigore regalato da Totti e la stima dei compagni di squadra. Intanto slitta l’arrivo di Morgan De Sanctis, che però sarà oggi con tutta probabilità nella Capitale per firmare con la Roma.

Il Messaggero oggi in edicola fa il punto sull’affare tra la Roma e Morgan De Sanctis. Un affare in stand-by, un ennesimio rinvio, visto che sabato il portiere doveva sbarcare a Riscone. La questione economica starebbe bloccando la trattativa e soprattutto lo stallo tra Pepe Reina ed il Napoli, dopo la netta frenata con Julio Cesar del QPR. (Tuttomercato)

Nani
E’ ancora il Monaco a farla da padrona nel mercato estivo. Nonostante la faraonica campagna acquisti fin qui conseguita, francesi mettono nel mirino un altro big. Si tratta del portoghese Nani, destinato a lasciare il Manchester United poiché il suo contratto scadrà nel 2014. Secondo L’Equipe, il club monegasco sarebbe disposto a sborsare circa 10 milioni di euro. Il giocatore è seguito on interesse anche dalla Roma. (vocegiallorossa)

Gonzalo Bueno
Gonzalo Bueno alla Roma. Un’intesa di massima è già stata raggiunta, sulla base di un prestito a 1,5 milioni di euro e il riscatto dal Nacional fissato a 6,5. La società uruguaiana però vuole prima che la Roma adempia al pagamento della clausola rescissoria di Nico Lopez. In realtà però, il club giallorosso ha già effettuato e risolto le sue situazioni di pagamento, resta soltanto da determinare l’indennità di formazione, una cifra che verrà decisa dalla FIFA. Per questo, la Roma aspetta che a decidere sia l’organo competente e poi pagherà ciò che deve. Per sbloccare, così, anche la trattativa per Gonzalo Bueno. (Gianluca Di Marzio)

Osvaldo
Il giornalista spagnolo di Radio Nou, Vicent Marco, ha rivelato un retroscena riguardo la questione della cessione di Pablo Daniel Osvaldo: “Ieri sera c’è stata una telefonata da parte di un dirigente del Valencia a Sabatini. Si è parlato di Osvaldo per il quale il club spagnolo offre una cifra tra i 10 e i 12 milioni di euro. Troppo poco, secondo il ds giallorosso, perché la Roma non lo cede per meno di 20 milioni”, come riportato da Radio Radio”.

Ultime notizie su Calciomercato Roma

Tutto su Calciomercato Roma →