Calciomercato Roma | In arrivo Gervinho, ma il Tottenham vuole Lamela

8 milioni offerti dalla Roma per Gervinho

di antonio

La Roma ha trovato l’accordo con l’Arsenal per il trasferimento nella capitale del 26enne Gervais Yao Kouassi, meglio noto come Gervinho, attaccante della Nazionale ivoriana. I “Gunners” hanno accettato l’offerta di otto milioni di euro proposta da Walter Sabatini per l’ex Lille (i londinesi all’inizio ne volevano dieci). A breve è atteso l’annuncio e l’attaccante classe ’87 potrebbe imbarcarsi per raggiungere i nuovi compagni negli Stati Uniti, dove la Roma è in tournée. Il ds Sabatini, invece, è atteso per domenica a Boston, dove la Roma si è trasferita il giorno dopo aver vinto a Kansas City nell’All-Star Game 2013, contro le stelle della Major League Soccer.

Gervinho è stato richiesto esplicitamente da Rudi Garcia, con cui condivide il procuratore. A Lilla è stato proprio il tecnico francese il suo allenatore per due anni e in quel periodo ha messo a segno un totale di 28 reti. Nell’ultimo campionato con la maglia dell’Arsenal ha segnato 5 gol, l’anno prima, invece, furono quattro le reti. Il Tottenham, intanto, comincia a pensare a come investire la valanga di soldi che arriveranno da Madrid, grazie alla cessione di Gareth Bale.

Gli obiettivi degli Spurs sono Erik Lamela e Miralem Pjanic. Rudi Garcia vorrebbe tenere entrambi i calciatori, ma le voci di un’offerta pari a 35 milioni di euro per il Coco farebbero propendere la dirigenza giallorossa per una cessione dell’argentino. Per Pjanic la Roma chiede, invece, 20 – 25 milioni di euro. Intanto – rivela Sky Sport – ieri sera Walter Sabatini, ds giallorosso, è stato segnalato a cena con Franco Baldini, dirigente del Tottenham.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Roma

Tutto su Calciomercato Roma →