Il calciomercato del Milan: tutte le notizie di oggi, 25 agosto 2013

Tutte le notizie di oggi riguardo il mercato del Milan.

La rubrica di domenica 25 agosto 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità.

Davide Astori
Dopo la rinuncia da parte del Napoli, in settimana il Milan tornerà alla carica per Davide Astori. Lo riferisce ‘Mediaset Premium’ facendo il punto sul calciomercato rossonero immediatamente dopo la sconfitta di Verona. Il reparto difensivo è quello che al momento presenta le maggiori lacune, per cui Adriano Galliani correrà subito ai ripari. Non prima, però, di avere in tasca la qualificazione alla Champions League che porterà nelle casse di Via Turati circa 30 milioni di euro e altri 30 di diritti TV. Per Astori il Milan dovrebbe spendere circa 15 milioni.

Riccardo Saponara
Il Genoa cerca un calciatore per completare il reparto offensivo e secondo ‘Tuttosport’ avrebbe chiesto Saponara al Milan. Nelle scorse ore ci sarebbero stati dei contatti tra i due club che godono di ottimi rapporti, ma a quanto pare Adriano Galliani non è orientato a lasciar partire l’ex Empoli, almeno non prima di aver acquistato un attaccante.

Juraj Kucka
Con il Genoa, Galliani ha parlato anche di Juraj Kucka, il centrocampista che è in orbita rossonera da diverso tempo. Secondo quanto riferito ieri da ‘Sky Sport’, potrebbe essere un colpo dell’ultim’ora.

Adem Ljajic
Dopo l’ultima fumata nera, la Fiorentina e Ljajic si vedranno di nuovo martedì. Intanto, il tecnico Vincenzo Montella lo ha convocato per la gara di lunedì contro il Catania, ma in conferenza stampa ha precisato:

“Sono stufo della situazione, Adem ha dimostrato qualcosa nella seconda parte di stagione ma adesso sono stanco. Non ho tempo e voglia di aspettare l’evolversi della situazione. Se fosse sereno sarebbe utile”.

Il giocatore pare si sia impuntato chiedendo la cessione al Milan, ma i viola non vogliono accontentarlo, a meno che prima non firmi il prolungamento di contratto.

Massimiliano Allegri
Secondo quanto scrive il ‘Corriere dello Sport’, sarebbe già in bilico la panchina di Massimiliano Allegri: dopo la tregua siglata in estate con il patron rossonero Silvio Berlusconi, il tecnico toscano dovrebbe rimanere sulla panchina del Milan fino a fine stagione, allorquando scadrà naturalmente il suo contratto valido fino a giugno 2014. Per l’anno prossimo si parla di Cesare Prandelli, che però ha già smentito di avere un accordo sulla parola con i rossoneri. Qualora la situazione dovesse precipitare e Allegri essere esonerato, si prospetta una soluzione interna con Pippo Inzaghi ad affiancare Tassotti fino a fine stagione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail