Il calciomercato della Juventus: tutte le notizie di oggi, 27 agosto 2013

La rubrica del 27 agosto 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Juan Camilo Zuniga
Secondo il quotidiano campano Il Mattino alla fine il colombiano rimarrà alla corte di Benitez con o senza rinnovo di contratto; il problema per De Laurentiis è semplice: a Zuniga è stato offerto un quadriennale da 2,4 milioni a stagione (ma si potrebbe arrivare fino a un massimo, per nessuna ragione oltrepassabile, di 2,8), ma Juve e Barcellona prendendolo a zero tra un anno saranno in grado di arrivare almeno a 3 milioni. Quando manca meno di una settimana dalla chiusura della sessione estiva del mercato la situazione è delineata e verosimilmente lo scenario sarà questo: l'esterno giocherà in azzurro un altro anno e poi si svincolerà. Dove giocherà l'anno prossimo però è un mistero, la Vecchia Signora parte sicuramente dalle prime posizioni.

Nicola Murru (nella foto)
La Gazzetta dello Sport oggi in edicola scrive che il giovanissimo (è un '94) laterale difensivo del Cagliari è finito nel mirino sia della Juve che del Milan; effettivamente Murru è un prospetto particolarmente interessante, cagliaritano nell'anima e tifoso rossoblu, l'anno passato è stato lanciato da Lopez che lo aveva pescato dalle giovanili e quest'anno si candida a una stagiona da protagonista. Cellino ha tra le mani un altro gioiellino su cui investire.

Richmond Boakye
In comproprietà tra Genoa e bianconeri, l'anno scorso al Sassuolo, Boakye attualmente si sta allenando con la Juve ma ha già le valigie pronte per un altro prestito: il Chievo era in netto vantaggio, come scrive Tuttosport, ma alla fine il banco è saltato e si è inserito di prepotenza il Bologna. Occhio al mercato spagnolo, anche l'Elche potrà dire la sua.

Simone Padoin e Federico Peluso
Spazio seppur alla spicciolata lo troveranno, tuttavia se avranno voglia di giocare faranno bene in questi giorni a guardarsi intorno e a valutare eventuali proposte: come quella che riporta il Secolo XIX, con la Sampdoria interessata più al primo che al secondo. Osti apprezza da anni Padoin col quale ha lavorato all'Atalanta e con molta probabilità alla fine si trasferirà in prestito al Marassi; sorte diversa per Peluso che verrebbe preso in considerazione dai blucerchiati solo se la Juve volesse proprio liberarsene, evenienza difficile visto che è uno dei sei difensori a disposizione di Conte.

Adryan
Talentino di 18 anni del Flamengo, Marotta è molto vigile e monitora attentamente questo trequartista (Tuttosport dixit) che ha un clausola rescissoria di 30 milioni di dollari e che è da qualche mese titolare inamovibile del glorioso club rubronegro. Ha un contratto in scadenza nel 2014, particolare non di poco conto.

Rogerio
Attaccante brasiliano del Nautico, 23 anni e gli occhi addosso di numerosi club europei; IlSussidiario.net ha sentito l'agente per l'Italia Vincenzo D'Ippolito: "C'è l'interessamento della Juventus, Rogerio piace ai bianconeri ma essendo un extracomunitario non sarebbe un investimento immediato, ma più per il futuro. Non so cosa hanno scritto ora i giornali, non c'è una vera e propria trattativa con la Juve, il giocatore piace anche ad altri club".

Marcel Buchel
Secondo la Gazzetta dello Sport il giovane centrocampista austriaco è a un passo dal Monaco 1860, squadra di seconda divisione tedesca.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail