Corinthians – Gremio, Dida para il disastroso “cucchiaio” di Pato (video)

I due ex milanisti, protagonisti in Copa do Brasil.

I protagonisti di uno dei quarti di finale di Copa do Brasil, Corinthians – Gremio, sono state due vecchie conoscenze del calcio italiano, soprattutto del Milan: Nelson Dida, portiere oggi 40enne in forza al Gremio, che nonostante non abbia mai garantito un rendimento costante è comunque entrato nella storia recente dei rossoneri vincendo molti titoli, e Alexandre Pato, attaccante 24enne del Corinthians, che al Milan è rimasto nella memoria soprattutto per l’infinita sequela di infortuni di cui è rimasto vittima negli ultimi anni.

E’ stato proprio Pato, il protagonista in negativo di questa partita: il match tra i campioni del mondo in carica e la squadra di Porto Alegre, infatti, si è dovuto concludere con i calci di rigori, dopo il doppio 0-0 che si è consumato nella gara di andata e in quella di ritorno.

Il giovane attaccante brasiliano, però, sottovalutando forse l’importanza della coppa nazionale, ha voluto rischiare, scegliendo di sfoderare il celebre cucchiaio su calcio di rigore, gesto tecnico che generalmente resta legato alla figura di Francesco Totti.

Il cucchiaio di Pato, però, è risultato meno efficace di quello calciato dal capitano della Roma durante la semifinale degli Europei del 2000 contro l’Olanda: il tiro, infatti, è terminato mestamente tra le mani di Nelson Dida che, di conseguenza, ha permesso al Gremio di accedere in semifinale grazie anche ad altre due parate realizzate in precedenza.

Lo sguardo di Pato, subito dopo aver commesso l’errore, non merita ulteriori commenti ed è inutile sottolineare che il calciatore se la sia anche un po’ cercata. Quando si prende la decisione di compiere gesti tecnici “estremi”, non esistono mai le vie di mezzo: o applausi o fischi.

Di seguito, trovate il video con l’errore di Alexandre Pato, la parata di Nelson Dida e i festeggiamenti del Gremio.

Foto | © Getty Images

I Video di Calcioblog