Julio Baptista: “Fate subito un altro gol”, aperta inchiesta per combine

Un labiale di Julio Baptista sta facendo molto discutere in Brasile, tanto da portare le autorità ad aprire un fascicolo d’inchiesta su Vasco da Gama – Cruzeiro

“Fate subito il terzo gol”: è bufera su Julio Baptista, ex attaccante di Betis Siviglia, Real Madrid e Roma per la frase pronunciata durante la gara di campionato brasiliano tra Vasco da Gama e Cruzeiro. Da qualche ora, le autorità sudamericane stanno indagando sulla gara del massimo campionato carioca, sul quale è stato aperto un fascicolo d’inchiesta. C’è il timore, infatti, che il Cruzeiro, laureatosi campione con diversi turni di anticipo, possa falsare la lotta per gli altri posti che contano in classifica e per la retrocessione, con un approccio per così dire ‘più blando’ alle partite.

Al momento in cui Julio Baptista pronuncia la frase incriminata, il Vasco da Gama – in lotta per non retrocedere – sta conducendo per 2-1 su neo campioni di Brasile. La ‘Bestia’ si avvicina ad un avversario, Cris, e sembra dirgli: “Fate subito il terzo gol“. Da lì alla fine della partita, il risultato non cambierà e il Vasco metterà in carniere tre importantissimi punti. Rimane il fatto che le autorità brasiliane vogliono vederci chiaro e sono stati ancor più insospettiti dalla parole pronunciate da Julio Baptista a fine gara: “Ho solo risposto ad un avversario che mi chiedeva di giocare con meno attenzione”. Insomma, in questo caso, la replica dell’ex romanista suonerebbe come: “piuttosto che chiedermi di non impegnarmi, fate il terzo gol se ne siete capaci”.

Il PM che ha aperto il fascicolo d’inchiesta, però, non è d’accordo con questa versione:

“Quello che abbiamo visto può far pensare a delle irregolarità – ha detto il magistrato Paulo Schmitt ai media brasiliani – . Gli altri club coinvolti nella lotta per la retrocessione possono stare certi che indagheremo”.

D’altronde mancano solo due turni al termine del campionato brasiliano e i punti pesano come macigni. A ciò si aggiunga il fatto che il Brasile sarà il Paese ospitante i Mondiali di calcio del 2014 e un’eventuale onta di combine non sarebbe il miglior spot per il Paese in vista della rassegna calcistica iridata.

Il video con il labiale di Julio Baptista

”]

I Video di Calcioblog