Napoli, l’Olympique Lione gela Aurelio De Laurentiis: rifiutata l’offerta per Maxime Gonalons

Il club francese ha rifiutato 17 milioni di euro.

Uno dei tasselli chiesti da Rafa Benitez per poter permettere al Napoli di compiere un ulteriore salto di qualità era già stato individuato e rispondeva al nome di Maxime Gonalons, nazionale francese 24enne, centrocampista dell’Olympique Lione.

Il suo passaggio al Napoli, durante la sessione invernale di calciomercato attualmente in corso, sembrava già essere cosa fatta ma per la società partenopea, in queste ultime ore, è arrivata la doccia gelata meno attesa.

Gonalons, infatti, non mi muoverà da Lione perché il presidente Jean-Michel Aulas, stando alle sue dichiarazioni rilasciate durante un’intervista a Rmc Sport, ha promesso al suo allenatore, Rémi Garde, che avrebbe trattenuto il calciatore almeno fino al termine di questa stagione.

Il presidente dell’Olympique Lione, per accontentare il suo allenatore, ha rinunciato ad una cifra importante: 17 milioni di euro. Aulas ha aggiunto che è stato direttamente lui ad informare Aurelio De Laurentiis della decisione, aggiungendo che il presidente del Napoli è una persona che rispetta molto. Come già scritto in precedenza, l’affare era praticamente fatto, considerato che era arrivato anche il benestare all’operazione dello stesso giocatore francese.

Gonalons era il primo nome sul taccuino di Rafa Benitez per rinforzare ulteriormente la propria squadra e ora la società partenopea si ritrova, quindi, costretta a dare la caccia alle seconde scelte. Il primo di questa lista è Marco Parolo, centrocampista del Parma, 29 anni il prossimo 25 gennaio, anche lui molto ambito in questa sessione di calciomercato, soprattutto dal Milan che avrebbe già offerto una cifra pari a 5 milioni di euro più l’altra metà del cartellino di Riccardo Saponara.

I contatti tra Napoli e Parma sono già stati confermati dal presidente del club ducale, Tommaso Ghirardi, durante un’intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss. Il numero uno del club gialloblu ha dichiarato che, dopo il passaggio definitivo di Radja Nainggolan alla Roma, Marco Parolo è diventato il “pezzo pregiato” di questa sessione di mercato.

Ghirardi ha dichiarato che, per Parolo, si accontenterebbe della metà della cifra che la Roma ha sborsato al Cagliari per avere il centrocampista belga (3,5 milioni di euro per il prestito e 6,5 milioni per il riscatto della metà del cartellino).

Foto | © Getty Images

Ultime notizie su Calciomercato Napoli

Tutto su Calciomercato Napoli →