Tutti pazzi per Rudi Garcia: PSG, Arsenal ma non solo

Paris Saint Germain, Arsenal e non solo: c’è la fila per rudi Garcia, ma la Roma sa come blindarlo: durante la tournée in Florida la firma del nuovo contratto

Dopo due stagioni difficilissime, la sorte ha deciso di sorridere alla Roma l’estate scorsa: la dirigenza giallorossa aveva contattato Walter Mazzarri e Massimiliano Allegri per riparare ai danni fatti da Zdenek Zeman e Luis Enrique, ma alla fine si è ritrovata con Rudi Garcia in panchina ed è stato molto meglio così. Mazzarri preferì andare all’Inter e, ad oggi, non ha ottenuto risultati esaltanti, mentre Allegri è stato addirittura esonerato del Milan a metà campionato. Garcia, invece, reduce dall’allontanamento dal Lilla, ha saputo adattarsi subito al calcio italiano, dando un gioco e un’anima ad una Roma sulla quale nessuno avrebbe scommesso un euro. I giallorossi sono stati, soprattutto per merito del tecnico, l’unica squadra in grado di impensierire la Juventus, che altrimenti avrebbe festeggiato già da molto tempo il terzo scudetto consecutivo.

Normale, con questi presupposti, che su Garcia si siano puntati i fari di numerosi top club europei. Secondo quanto riferisce oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, sarebbe forte l’interesse del Paris Saint Germain, che dopo due anni vorrebbe dare il benservito a Laurent Blanc, nonostante la conquista imminente della Ligue 1. Subito dietro ci sarebbe l’Arsenal, dove ‘l’impero’ di Arsen Wenger sembra volgere al termine, ma non sono da escludere nemmeno le ipotesi Barcellona – che presto darà il benservito al Tata Martino – e Manchester United , che ha appena esonerato David Moyes. Timido, al momento, il tentativo della federcalcio francese, che dopo i Mondiali saluterà Didier Deschamps.

Nonostante ciò, Rudi Garcia si dice innamorato della Roma e resterà al 100% in giallorosso per almeno un altro paio di stagioni: la società sta già prospettando all’allenatore un nuovo contratto con tanto di adeguamento dello stipendio (2,5 milioni di euro l’anno più bonus) e rafforzamento della rosa per puntare il prossimo anno a vincere lo scudetto e arrivare in fondo alla Champions League. Della questione ne parleranno oggi negli Stati Uniti l’a.d. Zanzi, e il d.g. Baldissoni, partiti ieri dalla capitale alla volta degli uffici di James Pallotta. La dirigenza giallorossa è concorde nel proseguire il progetto tecnico con Garcia e il ds Sabatini: il nuovo contratto potrebbe essere firmato da Garcia proprio durante la tournée in Florida, quando dovrebbe essere sancito anche il prolungamento di Miralem Pjanic. Nel contratto del centrocampista, anche una clausola rescissoria da 30 milioni di euro.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →