Calciomercato Milan, clamorosa ipotesi: Van Persie in cambio di Balotelli

Balotelli sempre più lontano dal Milan: nel suo futuro Francia o Inghilterra, piace al Manchester United che mette sul piatto il bomber olandese

Mario Balotelli è sempre più lontano dal Milan: il litigio con Clarence Seedorf alla sostituzione dell’Olimpico contro la Roma, e il seguente litigio con gli opinionisti di ‘Sky Sport’ al termine della gara, sono solo le ultime “balotellate” che hanno messo pure in allarme il CT della nazionale italiana Cesare Prandelli. Le prime indiscrezioni di mercato, parlano di un ‘Supermario’ orientato a cambiare aria, possibilmente verso Francia o Inghilterra, campionato che già conosce per aver giocato con la maglia del Manchester City. Nelle ultime ore, proprio dalla Gran Bretagna sono giunte voci di un ritorno di Balotelli a Manchester, ma dall’altra sponda, quella dello United.

Ovviamente, il Milan e Balotelli cercheranno la soluzione meno indolore per entrambi: i rossoneri cercheranno di monetizzare il più possibile, il giocatore sceglierà la squadra più blasonata, che gli garantirà l’ingaggio migliore e che gli consentirà di giocare per importanti traguardi. Il Manchester United, da questo punto di vista, potrebbe essere la soluzione ideale, visto che i Red Devils avranno la necessità di rilanciarsi dopo una stagione storta: stando a quanto scrivono i tabloid britannici, la dirigenza dello United sarebbe pronta a mettere sul piatto anche il cartellino di Robin Van Persie, attaccante olandese di grande esperienza, fermo quest’anno per diversi acciacchi.

Van Persie, anche in seguito ad alcune incomprensioni con l’ambiente, cambierebbe casacca volentieri e il Milan rappresenterebbe una piazza importante per chiudere una carriera già eccellente. Mino Raiola, agente di Supermario, è già al lavoro e non avrà particolari difficoltà a trovare una nuova sistemazione al proprio assistito: oltre al Manchester United, rimangono in piedi ipotesi secondaria, come quella del Monaco, pronto a ricoprire d’oro l’attaccante azzurro. Più staccati il Chelsea di Mourinho, a cui non dispiacerebbe riavere il ragazzo già allenato all’Inter, e il Paris Saint Germain, che potrebbe dare l’assalto a Balotelli qualora si concretizzasse il divorzio dallo scontento Edinson Cavani.

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →