Milan, Adil Rami si allontana: i rossoneri sono molto vicini ad Alex

Il difensore brasiliano è in scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain.

Adil Rami, difensore francese giunto al Milan durante l’ultima sessione invernale di calciomercato, potrebbe dire addio ai colori rossoneri dopo appena sei mesi dall’inizio della sua avventura in Italia.

Com’è già noto, infatti, il calciatore 28enne è arrivato in prestito dal Valencia, il club spagnolo con il quale Rami ha praticamente chiuso ogni tipo di rapporto da molto tempo (Rami, infatti, arrivò a Milano per allenarsi, molte settimane prima dell’apertura ufficiale del mercato di gennaio), quindi, il Milan deve esercitare il diritto di riscatto per tenere il giocatore.

La permanenza di Rami, che grazie ai mesi trascorsi in Italia ha comunque attirato le attenzioni di altri club europei come il Manchester United, costa 7 milioni di euro, cifra richiesta espressamente dal club spagnolo.

Il Milan, che a fine stagione avrà anche il suo bel daffare con il riscatto di Adel Taarabt (che ha nettamente la precedenza rispetto a quello del difensore francese), ha già fatto intendere che non ha alcuna intenzione di spendere il denaro richiesto.

Rami, che considerata l’assenza di qualità in quel preciso ruolo nel reparto difensivo, è entrato ben presto nelle grazie dei tifosi, merito anche della sua apprezzata vena realizzativa (3 gol in 16 partite di campionato), farà molto probabilmente ritorno alla base per cercare, successivamente, un altro club visto che i rapporti con il Valencia sono pessimi, come già sottolineato.

Per lenire all’assenza di Adil Rami, il Milan potrebbe ricalcare la recente operazione di mercato che ha visto Nemanja Vidić firmare con l’Inter. La società rossonera, infatti, potrebbe optare per un difensore maturo, di conseguenza esperto e ovviamente a costo zero.

Stiamo parlando di Alex del Paris Saint-Germain.

Kia Joorabchian, agente del difensore brasiliano in scadenza di contratto con il club parigino, ha trascorso un breve periodo a Milano. L’incontro con Adriano Galliani, amministratore delegato rossonero, si è già consumato al famoso ristorante Giannino sabato sera. Il bis è avvenuto due giorni dopo. L’agente e uomo d’affari iraniano, inoltre, cura gli interessi anche di Taarabt, di conseguenza, i vari incontri hanno una doppia finalità.

Stando a quanto riportato da Sport Mediaset, Alex gradirebbe molto un’esperienza in rossonero.

I presupposti per una fumata bianca ci sono tutti.

Foto | © Getty Images

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →