Calciomercato Milan: Rami si affida alla società, ma il suo destino è legato ad Alex

Le ultime sul mercato in casa Milan

Mentre Pelé fa sapere che lui avrebbe portato ai Mondiali anche Kakà e Robinho in quanto uomini di esperienza e mentre i due diretti interessati fanno sapere (il primo personalmente, il secondo tramite l’agente) che non sono sorpresi dalle scelte di Scolari, in casa Milan si continua a pensare al futuro, in attesa di capire se la squadra affronterà i fastidiosi preliminari dell’Europa League o se dovrà puntare soltanto su campionato e Coppa Italia la prossima stagione. E, ovviamente, in attesa di conoscere il destino di Clarence Seedorf, sempre più in bilico nonostante i risultati in linea di massima positivi fin qui raccolti (anche se non entusiasmanti).

Ieri Adil Rami, a margine delle premiazioni per il Premio San Siro Gentleman, non si è sbottonato in merito all’ipotesi che venga riscattato dal Milan:

Sono felice, ho dimostrato quello che posso fare. Ero un meccanico, il resto lo lascio al destino. Ci sono tante parole sui giornali, ora sono a Milano, sto bene qui, il Milan ha il mio destino nelle sue mani.

La prelazione sul giocatore di proprietà del Valencia scade tra dieci giorni e la decisione di Galliani e Berlusconi potrebbe essere legata alla trattativa per portare a Milano Alex, il centrale difensivo brasiliano classe ‘82, in scadenza di contratto con il Psg. A consigliarlo al Milan è stato anche l’ex Thiago Silva che a La Gazzetta dello Sport si è detto sicuro che “se lui dovesse andare in rossonero farebbe bene”.

Una delle poche certezze al momento sembra rappresentata da Mario Balotelli. Oggi infatti Mino Raiola ha ribadito che l’attaccante bresciano resterà al Milan, anche alla luce delle parole di Galliani, che lo ha definito incedibile.

Insomma, se Balotelli è il punto fermo (in un reparto, quello offensivo, che potrebbe vedere la partenza del già citato Robinho, mentre Kakà dovrebbe restare onorando l’altro anno di contratto), la panchina e la difesa sono i reparti che subiranno più di qualche scossa, a quanto pare.

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →