Calciomercato Napoli: sirene inglesi per Insigne, Lamela da Benitez?

Il mercato estivo del Napoli sembra essere strettamente connesso all’Inghilterra. Secondo le ultime voci proveniente da oltremanica, l’Arsenal di Arsene Wenger sarebbe pronto a fare follie per Lorenzo Insigne, fantasista partenopeo attualmente in ritiro con la nazionale italiana di Cesare Prandelli. I Mondiali saranno un’importantissima vetrina per il giovane fantasista campano, che ha tanta voglia di mettersi in mostra sui palcoscenici verdeoro, dopo aver fatto molto bene quest’anno con la casacca del Napoli. Il manager francese dei Gunners si sarebbe letteralmente innamorato di Insigne, ma attenderà la fine della Coppa del Mondo per presentare un’offerta ufficiale.

L’Arsenal è pronto a staccare un assegno da 20 milioni di euro per Insigne: giovane, veloce e di personalità, proprio come piace a Wenger, l’esterno d’attacco sarebbe perfetto per il gioco dei Gunners. Difficilmente, però, De Laurentiis si priverà di uno dei beniamini del San Paolo, anche se in questi anni il patron dei partenopei ci ha confermato che si possa fare una grande campagna acquisti anche cedendo un pezzo pregiato a sessione.

UC Sampdoria v SSC Napoli - Serie A

In entrata, invece, il ds Riccardo Bigon continua a lavorare su Erik Lamela, attaccante argentino che a questo punto potrebbe essere proprio il sostituto di Insigne. L’ex romanista avrebbe dato mandato ai suoi agenti di trovare una nuova sistemazione dopo l’anno deludente con il Tottenham. Acquistato per 35 milioni dalla Roma, il valore di Lamela è letteralmente crollato, ma De Laurentiis è convinto che Napoli sia la città giusta per il suo rilancio. Con circa 25 milioni l’affare si potrebbe chiudere, ma prima gli azzurri cercheranno di ottenere un tesoretto dalle cessioni. Il primo a partire dovrebbe essere il centrocampista Valon Behrami, da tempo richiesto dall’Inter di Walter Mazzarri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail