Inter, spuntano due nomi nuovi: un centrocampista e un attaccante

Il ds dell’Inter, Piero Ausilio, continua a lavorare per rafforzare la rosa in vista della prossima stagione. Sempre in contatto telefonico con il tecnico Walter Mazzarri, il dirigente nerazzurro relaziona puntualmente anche il presidente Erick Thohir, che ha ancora una volta tranquillizzato i tifosi in merito al potenziamento della squadra. La priorità rimane il centrocampo e secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, nel mirino ci sarebbe un nome nuovo: si tratta del mediano Fernando Lucas Martin, 22enne brasiliano attualmente sotto contratto con lo Shakhtar Donetsk allenato da Lucescu. Ausilio si sarebbe messo in contatto proprio con il tecnico romeno, rimasto in ottimi rapporti con l’ambiente nerazzurro.

Fernando è stato prelevato dal Gremio un anno fa per 11 milioni di euro e ora pare sia già intenzionato a cambiare aria. La prima proposta dell’Inter allo Shakhtar è il prestito oneroso con diritto di riscatto, ma ci sono margini di trattativa, visto che si è ancora agli inizi. In alternativa, a Mazzarri piacciono sempre Xhaka, M’Vila e Valon Behrami, mentre il sogno, al momento irrealizzabile, è Luiz Gustavo.

Real Sociedad de Futbol v Shakhtar Donetsk - UEFA Champions League

In attacco, stando ad alcune voci che rimbalzano oggi su ‘Tuttsport’, il nome nuovo è quello di Stevan Jovetic, nazionale montenegrino con un passato nella Fiorentina. Al Manchester City il ragazzo non ha mai sfondato e Pellegrini lo considera a tutti gli effetti una riserva di lusso. Nei giorni scorsi, il suo agente, Fali Ramadani, ha incontrato a Milano il ds nerazzurro Ausilio e ci sarebbe stato un primo sondaggio. Jovetic, che in passato è stato vicinissimo anche alla Juventus, si è trasferito al City per 30 milioni di euro ed è chiaro che il club dello sceicco Mansour non sia ora disposto a svenderlo. Così come nel caso di Fernando, la proposta dell’Inter è di un prestito con diritto di riscatto. Al momento la trattativa appare molto in salita, anche se Jovetic in Italia tornerebbe di corsa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail