L’Udinese tentata di cedere Scuffet: l’Atletico Madrid lo girerebbe al Getafe

Nodo portieri in casa Udinese: il titolare in teoria dovrebbe essere Scuffet che però è seriamente nel mirino dell’Atletico Madrid. Il greco Karnezis potrebbe sostituirlo.

Chi sarà il prossimo portiere dell’Udinese, da quest’anno allenata da Andrea Stramaccioni affiancato da Dejan Stankovic? Difficile dirlo perché ad oggi il club friulano ha tra i suoi tesserati ben 8 estremi difensori, cinque dei quali convocati per il raduno estivo dei bianconeri: tra questi anche Simone Scuffet, 18enne che ha già esordito in Serie A la scorsa stagione e che non ha quasi più bisogno di presentazioni. Nonostante la giovane età il portierino udinese è già appetito da grandi club come Juve, Napoli e Milan, ma è dell’Atletico Madrid l’affondo più concreto come dimostrano le indiscrezioni che provengono in questi giorni da radio mercato.

I colchoneros hanno perso gran parte dei pezzi pregiati con cui hanno raggiunto uno storico scudetto e la finale di Champions League, tra gli altri anche il portiere belga Thibaut Courtois che dopo due anni di prestito è tornato al Chelsea. Il club madrileno si è tutelato con l’estremo difensore sloveno Jan Oblak, appena 21 anni ma già protagonista col Benfica tanto in campionato quanto in Europa League; Simeone però non si fida a pieno e vorrebbe tutelarsi anche con Scuffet che potrebbe soffiare il posto proprio a Oblak, altrimenti per lui si aprirebbero le porte per un prestito ai cugini della capitale del del Getafe.

Non c’è alcuna offerta ufficiale, ma si dice che gli spagnoli sarebbero disposti ad arrivare a 10 milioni di euro, bonus compresi, una cifra che farebbe vacillare non poco Gino Pozzo, di solito propenso a vendere le sue stelle già mature e per molti più soldi. L’Udinese potrebbe però farsene una ragione e intascare un bel po’ di cash per un giocatore scoperto da poco, per poi puntare sugli altri estremi difensori: Brkic e Kevala non convincono a pieno (il primo ha mercato in russia), promosso a titolare potrebbe essere allora Orestis Karnezis l’anno passato in prestito al Granada e non male con la maglia della Grecia ai Mondiali.

Gli altri portieri tesserati dai friulani sono Benussi, Meret, Romo e Pawlowski.