Calciomercato Milan: Nani, contatti in corso con i rossoneri

Il Milan è sulle tracce di Nani per il ruolo di esterno offensivo. Contatti avviati con il Manchester United

Non solo Criscito. Il Milan ha un altro obiettivo di mercato, e ha individuato in Luis Nani il possibile esterno offensivo chiesto da mister Inzaghi per rinforzare ulteriormente il reparto offensivo. Il portoghese è un vecchio obiettivo dei rossoneri che l’hanno cercato anche lo scorso gennaio dopo il fallimento della trattativa Biabiany. Non se ne fece nulla. Il Milan lo voleva in prestito. Il Manchester United chiedeva un acquisto a titolo definitivo, ipotesi non gradita alla dirigenza milanista anche perché il calciatore era ancora alle prese con il recupero da un infortunio muscolare.

Ora i contatti tra i due club sono ripresi. Lo conferma Gianluca Di Marzio. La trattativa è ancora gli inizi. Il Milan ha chiesto informazioni. Il costo del cartellino di Nani si è notevolmente abbassato rispetto alle scorse stagioni quando lo United chiese 20-25 milioni alla Juve. Il portoghese si può prendere a 7-8, un prezzo, tutto sommato, abbordabile e dovuto anche alle scelte del nuovo allenatore dei Red Devils che, a quanto pare, ha deciso di non puntare sull’attaccante, avallandone la cessione in attesa di altri rinforzi.

Il problema è l’ingaggio. Nani percepisce 3.5 milioni a stagione, uno stipendio piuttosto elevato che supera gli attuali standard rossoneri. Lo conferma il fatto che Galliani sta tentando di liberarsi di emolumenti pesanti come quelli di Mexes (possibile pedina di scambio per Criscito) e Robinho, destinato alla Mls.

Per il ruolo di esterno, il Milan ha sondato anche Romulo del Verona mentre si sono affievolite le indiscrezioni su Lamela. Il Tottenham vuole monetizzare il più possibile dall’eventuale cessione dell’argentino e non accetta proposte di prestito come quella abbozzata dai rossoneri la scorsa settimana.

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →