Il Verona sogna Rafa Marquez

Calciomercato Verona: Sean Sogliano sta cercando di portare in Italia il messicano Rafa Marquez, che ha impressionato ai Mondiali 2014 nonostante i 35 anni di età

Il Verona sta pensando ad un nuovo colpo di mercato in stile Luca Toni. Gli scaligeri hanno infatti apprezzato il sorprendente Mondiale giocato dal messicano Rafa Marquez a 35 anni di età, ed ora vorrebbero mettere la sua esperienza al servizio di Mandorlini. Effettivamente l’ex giocatore del Barcellona ha dimostrato di essere ancora in perfetta forma, facendo la differenza nello scacchiere tattico del Messico dopo essere finito nel dimenticatoio sotto la fallimentare gestione dell’ex CT José Manuel de la Torre.

Con la nomina di Miguel Herrera, che ha sostituito de la Torre nel 2013 conquistando la qualificazione alla rassegna iridata, è invece tornato al centro del progetto, potendo così diventare il primo giocatore ad aver indossato la fascia di capitano in 4 Mondiali. Marquez ha talmente ben figurato che Sean Sogliano, DS del Verona, ha iniziato a pensare proprio a lui per regalare un giocatore dall’alto rendimento nel breve periodo al suo allenatore. La trattativa non appare semplicissima ma Sogliano, per sua stessa ammissione ai microfoni di Sky, sta facendo i suoi tentativi in tal senso:

“Io di sogni ne ho tanti, magari uno di questi è anche Marquez, capitano del Messico. Poi pero’ mi sveglio (ride, ndr). Il mercato e’ ancora lungo e difficile, quindi dobbiamo avere pazienza”.

Il giocatore attualmente milita nel León, squadra messicana, e probabilmente il problema non sarebbe neanche di natura economica. Bisogna infatti capire quanta voglia abbia Marquez di tornare a giocare in Europa dopo aver lasciato Barcellona nel 2010 per sposare il progetto dei New York Red Bulls. Vedremo come proseguirà questa trattativa, ma sicuramente non sarebbe una brutta mossa per il Verona che, almeno nel breve periodo, avrebbe un giocatore in grado di fargli fare un bel salto di qualità.