West Ham su Taider. Koeman brucia il Parma per Vlaar

Calciomercato: Mazzarri scarica Taider e insiste per avere Behrami all’Inter. Parma beffato dal Southampton per Vlaar

L’Inter studia due mosse a centrocampo: una cessione e un’entrata, che nei piani teorici di Mazzarri sarebbero poi Taider e Behrami. Il primo non ha convinto il tecnico, che pure puntò forte sull’algerino agli inizi della propria esperienza in nerazzurro, e pare ci sia stato anche qualche forte dissidio tra i due. Ecco allora che si ascoltano offerte: l’ultima in ordine di tempo, dopo quella dell’Amburgo, è del West Ham che metterebbe sul piatto 6 milioni di euro subito. Cash.

A quel punto Mazzarri penserebbe di avere a disposizione lo spazio per convincere il club ad un ultimo affondo per il proprio pupillo Valon Behrami tenendosi quindi Kuzmanovic in rosa per questione di numero. In realtà però il mercato dell’Inter dipende ancora da Fredy Guarin, che rifiuta anche solo il prestito oneroso al suo vecchio Porto e ogni offerta che non venga da Italia o Inghilterra. Per Kovacic invece dovrebbe davvero trattarsi di riconferma, e a quel punto le avance per il francesino Rabiot sembrano più che altro azioni di disturbo.

Dall’Inghilterra intanto giungono notizie che tolgono ogni speranza al Parma di Leonardi e Donadoni, che voleva provare il colpo Vlaar dall’Aston Villa dopo averlo visto all’opera al mondiale agli ordini di van Gaal. Il roccioso ed esperto difensore olandese è difatti a un passo dall’accordo con il Southampton di un suo estimatore come Ronald Koeman, il quale cederà con ogni probabilità il croato Lovren al Tottenham prima della fine del mese di luglio. Per Vlaar sono sufficienti 4 milioni di euro, ecco perché il Parma ha davvero provato la clamorosa offensiva.

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →