Calciomercato Milan: El Shaarawy, il Real Madrid ci prova ma i rossoneri rifiutano

Il Real Madrid tenta El Shaarawy e offre al Milan 16 milioni per acquistarlo. Netto il rifiuto dei rossoneri.

La notizia è stata pubblicata sull’edizione odierna de “La Repubblica”. Il Real Madrid, non pago di aver acquistato campioni del calibro di Toni Kroos e James Rodriguez punta anche Stephan El Shaarawy.

Non è certo la prima volta che si leggono indiscrezioni sul possibile interessamento dei Blancos per il gioiello rossonero, atteso da una stagione da protagonista dopo l’annata scorsa, persa, per l’infortunio e l’operazione al piede. Stando a quanto riportato sul quotidiano diretto da Ezio Mauro, il Real fa sul serio e avrebbe offerto al Milan, 16 milioni per assicurarsi le prestazione del Faraone. Nonostante gli ottimi rapporti tra i due club, dai rossoneri è arrivato però un secco no alla proposta madridista, risposta inevitabile dopo gli annunci di Galliani che ha insignito lo stesso attaccante del ruolo, simbolico, di alfiere del possibile riscatto del Milan targato Inzaghi.

Più che il rifiuto del Milan, stupisce la proposta del Real Madrid sempre se la notizia sia veritiera. Se così fosse, francamente, non si capisce l’utilità di El Shaa in una squadra che, in avanti, ha già a disposizione Cristiano Ronaldo, Bale, Benzema, J.Rodriguez e Isco. L’ipotesi più plausibile è che il Real abbia individuato nell’attaccante rossonero il possibile sostituto di Morata, acquistato la scorsa settimana dalla Juventus.

Al contempo, deve essere tenuta in considerazione anche la volontà di El Shaarawy. Una proposta del Real Madrid non può essere rifiutata ma tra una possibile stagione da titolare e un’altra da rincalzo di lusso in una squadra di stelle, non è un azzardo ritenere che la scelta del Faraone ricada sulla prima opportunità. Il Milan lo ha aspettato. Ora tocca a lui ricambiare la fiducia e le avance delle pretendenti.

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →