Il calciomercato del Milan: tutte le notizie di oggi, 26 luglio 2014

Calciomercato Milan: le notizie e le indiscrezioni di oggi | Sabato, 26 Luglio 2014

La rubrica di sabato 26 Luglio 2014 con tutte le notizie, le voci, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, con relativa fonte, sul calciomercato del Milan

Mario Balotelli

Intervistato a margine di una cerimonia di premiazione a Marina di Pietrasanta, Adriano Galliani ha smentito la cessione di Mario Balotelli.

Balotelli non ha mai chiesto di essere ceduto. Resterà al Milan. Il 100% nel mercato non esiste, ma il 99,9 periodico sì

Al momento, non ci sono offerte per l’attaccante anche se il free press Leggo, diretto da Alvaro Moretti, ritiene non tramontata l’ipotesi di uno scambio con l’Arsenal con Balo ai Gunners per Joel Campbell e 15 milioni ai rossoneri.

Joel Campbell – Alessio Cerci

Galliani, incalzato sui due calciatori, ha ammesso che il loro profilo tecnico-tattico è in linea con le richieste di Inzaghi. Più facile arrivare al costaricano che l’Arsenal non vuole tenere. Per Cerci, il presidente del Torino, Urbano Cairo, continua a chiedere almeno 20 milioni. Intanto, l’attaccante granata è stato inserito nella lista per il preliminare di Europa League. Tuttosport riporta un virgolettato dello stesso Cairo sulla vicenda

Non abbiamo ragionato sui tempi di un’eventuale cessione di Cerci. Prima voglio parlare con Cerci e poi valuteremo. Le offerte? Ce le teniamo per noi, ha dei pretendenti e io ho fatto una quotazione che non mi pare così esagerata

Robinho

Sia Galliani che l’agente dell’attaccante, Marisa Ramos, hanno, di fatto, assicurato che Robinho non resterà in rossonero. La situazione per il momento è ancora bloccata anche se le offerte non mancano. Robinho vorrebbe tornare in Brasile (anche via Orlando City) ma il suo stipendio spaventa i club verdeoro interessati. Gianluca Di Marzio conferma le proposte arrivate, o in arrivo, dalla Grecia, dalla Turchia e dagli Emirati Arabi, destinazioni che però il calciatore non sembra gradire.

Adel Taarabt

Il fantasista marocchino continua ad aspettare il Milan anche se Inzaghi non lo ritiene un rinforzo necessario. Come si legge su Calciomercato.com, il Qpr potrebbe acquistare Valbuena dal Marsiglia dopo il rifiuto di quest’ultimo alla ricca proposta della Dinamo Mosca. Un indizio ulteriore, questo, di come i londinesi non hanno intenzione di tenere Taarabt che ha, comunque, mercato specie in Premier League

Mbaye Niang

Galliani lo considera un jolly in attacco ma il francese continua a non convincere. Per questo – scrive Tuttosport – il Milan cerca acquirenti per il francese. Nei giorni scorsi si era fatto avanti lo Standard Liegi alla ricerca di un sostituto del promettente Michy Batshuayi passato all’Olympique Marsiglia.

Blerim Dzemaili

Per la Gazzetta dello Sport, l’arrivo di Dzemaili potrebbe essere l’operazione last minute del Milan che ha la necessità di prendere un centrocampista che possa sopperire all’assenza di Montolivo. I rossoneri hanno provato a convincere il Napoli con un’offerta di 3 milioni, ritenuta, per il momento, non soddisfacente.

Antonio Conte

Nella serata versiliese, Galliani ha parlato anche di Antonio Conte e dei presunti contatti tra l’ex allenatore bianconero e il Milan avvenuti lo scorso maggio. Questa la risposta dell’a.d. rossonero

Mi avvalgo della facoltà di non rispondere

Poche parole che rappresentano però un’ammissione implicita. Conte è stato a un passo dal Milan, scenario che non è piaciuto alla Juventus che ha tentato, invano, di trattenerlo in bianconero.

Valerio Rosseti

Tuttosport e Gianluca Di Marzio confermano che la Juventus ha superato la concorrenza del Milan per il giovane attaccante svincolato dal Siena in fallimento. L’idea dei bianconeri è di girarlo in prestito con Cesena e Atalanta interessate.

I Video di Blogo

Video, Olbia-Monza, Berlusconi ai tifosi: “Scusate, vi devo salutare perché devo andare a [email protected]

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →