Il Verona si rinforza con Rafa Marquez e Antonio Luna

Verona protagonista del mercato. Gli scaligeri hanno ufficializzato stasera due acquisti. Vestiranno la maglia scaligera i difensori Rafa Marquez e Antonio Luna.

Ex Monaco e Barcellona, Marquez torna in Europa dopo le esperienze in MLS con i New York Red Bull e in patria con il Leon. Il suo arrivo pone fine a settimane di trattative tra il d.s veronese Sean Sogliano, i procuratori del calciatore e il Leon. El Capitan era stato offerto anche alla Lazio e alla Sampdoria. L'ha spuntata il Verona assicurandosi un difensore avanti con l'età (35 anni) ma ancora pienamente affidabile come dimostrano le ottime prestazioni offerte al Mondiale con il Tricolor arrivato agli ottavi anche grazie a un suo gol nel match decisivo della fase a gironi contro la Croazia. Marquez dovrebbe firmare un biennale. Il Leon lo ha salutato così

La nostra società augura a Marquez di trovare un nuovo cammino e i migliori successi con la maglia dell'Hellas Verona

Altrettanto annunciato l'acquisto in prestito con diritto di riscatto di Antonio Luna Rodriguez. Il difensore spagnolo lascia l'Aston Villa dopo una sola stagione, cominciata bene con un gol all'esordio contro l'Arsenal e terminata tra panchina e tribuna. Luna ha già sostenuto le visite mediche ed è pronto ad aggregarsi ai nuovi compagni.

Come numero di maglia ha scelto il 16, lo stesso di Antonio Puerta, deceduto il 28 agosto 2007 a causa di un infarto che l'ha colpito durante Siviglia-Getafe. Luna era un grande amico di Puerta. Entrambi infatti sono cresciuti nel settore giovanile del Siviglia. Oltreché con il Siviglia, Luna ha giocato anche con Almeria e Mallorca.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail