Il calciomercato dell’Inter: tutte le notizie di oggi, 18 agosto 2014

Calciomercato Inter: le notizie e le indiscrezioni di oggi | Lunedì, 18 agosto 2014

La rubrica di lunedì 18 agosto 2014 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell’Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Alessio Cerci
L’Inter continua a lavorare sotto traccia per portare a Milano il centravanti Alessio Cerci: la notizia circola da diversi giorni, ma affinché si concretizzi, il diesse nerazzurro Piero Ausilio dovrebbe prima riuscire ad incassare soldi freschi vendendo qualche esubero. C’è sempre la concorrenza del Milan, ma secondo ‘Calciomercato.com’, a meno dell’intromissione di concorrenti con maggiori disponibilità economiche, i nerazzurri dovrebbero spuntarla, magari dopo aver superato il preliminare di Europa League contro lo Stjarnan.

Ruben Botta
Si è aperta la settimana decisiva per il trasferimento del centravanti argentino. Sergio Levinton, agente di Botta, in questi giorni è in Italia per definire la situazione. Oggi avrà un incontro con il diesse nerazzurro Ausilio, con il quale si sceglierà la prossima destinazione: come ammesso dal procuratore a ‘FcInterNews’, dopo l’esperienza a Livorno, Botta dovrebbe finire nuovamente a giocare in provincia:

"Sono felice che Ruben abbia potuto giocare queste partite nella tournée e anche segnare nella sfida all’Eintracht. Lentamente, con il passare delle gare, sta alzando il suo livello di gioco. Non abbiamo parlato dopo la gara, solo ci siamo messi d'accordo di vederci domani e definire la situazione di Ruben. La sua volontà è di giocare molto e con continuità, vedremo cosa accadrà. In Italia - rivela l’agente di Botta - ci sono Torino e Verona appunto, Chievo e Parma. Mentre all'estero sono molti i club che lo cercano, l'Inter deciderà in base a quello che sarà meglio per Botta: questa settimana potrebbe essere decisiva".

International Champions Cup 2014 - AS Roma v FC Internazionale Milano

Fredy Guarin
Domani si decide il futuro del centrocampista colombiano dell’Inter. Stando a quanto scrive oggi ‘QS-Il Giorno’, l’agente di Guarin raggiungerà Milano tra stasera e domattina per fare il punto con il diesse Piero Ausilio. L’ex Porto ha firmato pochi mesi fa un nuovo e lungo contratto con l’Inter, ma il rapporto con Mazzarri e l’ambiente non è idilliaco. Nei giorni scorsi si è parlato tanto di Manchester United e Zenit San Pietroburgo, ma i nerazzurri non lo lasceranno partire per meno di 15 milioni di euro.

Rolando
Il ritorno del difensore portoghese a Milano è ormai una formalità: secondo ‘Sky Sport’, Inter e Porto hanno ormai raggiunto l’accordo, ma affinché il trasferimento sia annunciato, Ausilio deve prima cedere Hugo Campagnaro e Matias Silvestre. Costo dell’operazione: 3 milioni di euro.

André Ayew
Il portale ‘Fichajes.net’ conferma le indiscrezioni dei giorni scorsi: se non sarà Biaibany il prossimo colpo dell’Inter sugli esterni, si farà un tentativo per Ayew, 24enne ghanese dell’Olympique Marsiglia.

Esteban Cambiasso
Dopo essere stato scaricato dall’Inter, Esteban Cambiasso potrebbe chiudere la carriera in Inghilterra. Ieri il manager del Leicester, Nigel Pearson, ha confermato pubblicamente la trattativa con l’esperto centrocampista argentino:

"La riuscita dell'affare dipende da cose di cui non posso parlare".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail