Calciomercato Inter | Notizie di oggi, 31 Agosto 2014

Notizie Calciomercato Inter: le novità del 31 Agosto

Le notizie di domenica 31 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Fredy Guarin
Il centrocampista colombiano non è stato convocato da Walter Mazzarri per Torino-Inter: Guarin rimane con le valige in mano, ma non si conosce ancora quale sarà la destinazione. Lo riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’. Difficile il trasferimento alla Juventus, a meno di una cessione in extremis di Arturo Vidal, restano in piedi le ipotesi Tottenham e Zenit San Pietroburgo.

Ezequiel Lavezzi
I contatti tra Inter e Paris Saint Germain per il ‘Pocho’ sono stati ufficializzati dal presidente dell’Inter, Erick Thohir’. Ieri Lavezzi non è stato convocato dal tecnico Laurent Blanc, che però in conferenza stampa ha negato qualunque trattativa con i nerazzurri: “Tra i due club non è successo assolutamente nulla per il Pocho”, le parole riportate dalla ‘Gazzetta dello Sport’. Possibile un reinserimento in extremis della Juventus che ha visto sfumare l’obiettivo Falcao?

Rolando
Dopo l’interessamento del Sunderland, c’è un’altra concorrente per l’Inter: si tratta della Roma, che nonostante abbia già una rosa di 30 giocatori, continua ad acquistare. Secondo Gianluca Di Marzio di Sky Sport, viste le difficoltà ad arrivare al pupillo di Garcia, Marko Basa, il club giallorosso si sarebbe catapultato su Rolando, visto che conosce molto bene il campionato italiano.

rolando

Fabio Borini
Se non sarà Jonathan Biabiany del Parma, il colpo dell’ultim’ora dell’Inter potrebbe essere Fabio Borini, attaccante sotto contratto con il Liverpool ma che non rientra nei piani dei ‘Reds’. Secondo Gianluca Di Marzio, il club inglese ha fin qui rifiutato tutte le richieste con la formula del prestito, Ausilio è avvisato.

Leonardo Longo
Nella tarda serata di ieri, il Grosseto, formazione che milita nel campionato di Lega Pro, ha comunicato l’acquisto in prestito dall’Inter del difensore Leonardo Longo, classe 1995.

Marco Fassone
Il direttore generale dell’Inter, Marco Fassone, rimarrà all’Inter fino al giugno del 2016. Lo riferisce ‘Calciomercato.com’, secondo cui Erick Thohir avrebbe deciso di rinnovare il contratto del dirigente in scadenza a giugno 2015.

Calciomercato Inter | Le notizie del 30 Agosto 2014

Le notizie di sabato30 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Fredy Guarin
Ore di trepidante attesa per il centrocampista colombiano dell’Inter che rimane sempre con le valige in mano. Secondo Alfredo Pedullà di Sportitalia, nella testa di Guarin ci sarebbe sempre la Juventus, ma a questo punto è davvero difficile che i bianconeri cedano Vidal a poche ore dalla chiusura del mercato per far spazio all’ex Porto.

Jonathan Biabiany
L’esterno francese del Parma rimane uno dei pezzi pregiati delle ultime ore di mercato. L’Inter pensa al colpo low cost dell’ultimo minuto, ma deve fare attenzione al Milan, sempre pronto a piazzare la zampata. Lo riferisce Alfredo Pedullà di Sportitalia.

Parma FC v AS Livorno Calcio - Serie A

Maxime Lestienne
Il giovane centrocampista offensivo del Club Brugge, 13 gol la scorsa stagione, sta per firmare con il Genoa. Lo conferma Gianluca Di Marzio: nonostante il giocatore fosse da tempo nel mirino del Milan, ieri è stato avvistato a Genova per limare gli ultimi dettagli. La notizia più importante, però, è che ad aiutare il Genoa sarebbe stata l’Inter, che dopo aver visto all’opera il centrocampista con la maglia dei liguri, pensa di portarlo a Milano.

Hugo Campagnaro
Il 34enne difensore argentino è ancora in cerca di una sistemazione: appurato di non avere più chance all’Inter, Campagnaro è stato offerto dal suo entourage a Roma e Juventus e ha rifiutato Palermo, Sampdoria e Genoa. Ora, secondo ‘Sportitalia’, rimangono in piedi le ipotesi spagnole Valencia e Celta Vigo.

Rolando
Dalla cessione di Campagnaro dipende il ritorno in nerazzurro di Rolando: per il centrale portoghese, l’Inter avrebbe da tempo raggiunto l’intesa per un acquisto a titolo definitivo sui 3 milioni di euro. Attenzione, però, perché secondo ‘Sky Sport’ sull’ex nazionale lusitano sarebbe piiombato il Sunderland con una proposta molto allettante, sia per il club, sia per il giocatore.

Vid Belec
Oggi dovrebbe essere il giorno di Belec al Carpi: l’estremo difensore di proprietà dell’Inter, si trasferirà in provincia per fare esperienza. L’operazione avverrà con la formula del prestito. Lo riferisce Alfredo Pedullà.

Calciomercato Inter | Le notizie del 29 Agosto 2014

Le notizie di venerdì29 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Ezequiel Lavezzi
Il sogno di Thohir e Mazzarri è l’argentino del PSG, ex Napoli. Ieri il presidente nerazzurro ha confermato che si continuerà a trattare con i campioni di Francia, ma non è affatto facile, principalmente per questioni economiche legate alle richieste del club e allo stipendio del ‘Pocho’, di circa 5 milioni di euro annui.

“Trattare con il Psg non è facile. Stiamo trattando con il Psg – le parole di Thohir riportate da ‘Gazzetta.it’ -, ma dobbiamo stare attenti a mantenere gli equilibri finanziari per il fairplay finanziario. Decideremo nei prossimi due giorni, stiamo riflettendo e stiamo valutando la mossa migliore. Vediamo…”.

Matias Silvestre
Manca davvero poco al trasferimento di Matias Silvestre alla Sampdoria: i blucerchiati, dunque, stanno per accontentare Mihajlovic, che lo ha già allenato al Catania. Il trasferimento avverrà con la formula del prestito.

Esteban Cambiasso
L’annuncio ufficiale è arrivato nella serata di ieri: l’ex centrocampista dell’Inter, Esteban Cambiasso, ha firmato un contratto annuale con il Leicester City. Dopo aver lanciato strali alla dirigenza nerazzurra nei giorni scorsi, il centrocampista argentino si è accasato a parametro zero in Premier League e indosserà la maglia numero 19. Dovrebbe debuttare già contro l’Arsenal.

Giacomo Bonaventura
Da ieri circolano voci di un interesse dell’Inter per il centrocampista dell’Atalanta. Intervistato dalla redazione di ‘Sportitalia’, Giocondo Martorelli, agente del calciatore, ammette:

“Ci sono stati contatti tra i nerazzurri e l’Atalanta, ma io non sono stato contattato dalle società. Con la Fiorentina, invece, non c’è mai stato nulla”.

Alessio Cerci
In diretta tv su Mediaset Premium, ieri il presidente del Torino Urbano Cairo ha chiuso la porta in faccia al Milan per Cerci: ora rimangono in piedi le ipotesi estere, Atletico Madrid e Arsenal su tutti, ma occhio anche all’Inter, che potrebbe tornare alla carica nelle ultime ore di mercato.

Ricky Alvarez
Inter e Sunderland stanno definendo i dettagli per il trasferimento in Inghilterra di Ricky Alvarez: l’operazione dovrebbe perfezionarsi con la formula del prestito oneroso con riscatto fissato a circa 11 milioni. Lo riferisce ‘Sky Sport’.

Argentina Training & Press Conference - 2014 FIFA World Cup Brazil

Calciomercato Inter | Le notizie del 28 Agosto 2014

Le notizie di giovedì28 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Ezequiel Lavezzi
L’Inter non perde di vista l’obiettivo Lavezzi: Walter Mazzarri farebbe follie per riavere a disposizione l’attaccante argentino. Secondo l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, il PSG non vuole svenderlo e chiede 15 milioni cash, mentre Ausilio, in attesa di riscuotere qualcosa dalle cessioni, propone il prestito con diritto di riscatto.

lavezzi inter

Giacomo Bonaventura
Prende quota la candidatura di Giacomo Bonaventura per il ruolo di esterno offensivo: secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, l’Inter ha già fatto un sondaggio per il calciatore che piace a tanti altri club, tra cui Fiorentina e Juventus. L’Atalanta vuole monetizzare al massimo e chiede tra gli 8 e i 10 milioni di euro.

André Ayew
Niente Inter per il figlio di Abedì Pelè: trovano conferme le indiscrezioni de ‘L’Equipe’, secondo cui l’esterno offensivo andrà a giocare in Premier League. Il Queens Park Rangers è al momento la squadra più vicina al suo ingaggio, ma occhio anche al Liverpool, club nel quale il giocatore andrebbe di corsa.

Fredy Guarin
Secondo ‘Tuttosport’ di oggi, il futuro di Fredy Guarin è strettamente legato a quello di Arturo Vidal: se la Juve cederà alle avances del Manchester United e farà partire il centrocampista cileno, Marotta si tufferà a capofitto sul colombiano dell’Inter. C’è il sì di Massimiliano Allegri.

Ricky Alvarez
Il centrocampista argentino è vicinissimo al Sunderland: trovato l’accordo con il giocatore per un biennale da 1,6 milioni l’anno. All’Inter dovrebbero andare 12 milioni di euro. La notizia è riportata da ‘Sportmediaset’.

Ibrahima Mbaye
Nulla di fatto ieri per il passaggio del centrocampista dall’Inter al Genoa. Si parla da settimane di prestito, ma la fumata bianca tarda ad arrivare. Raggiunto da ‘Tmw’, l’agente dell’ex Livorno, Giuseppe Accardi, ha puntualizzato come sul suo assistito ci siano altri club.

“Io ho sempre detto che fino a che non si firmano i contratti niente è definitivo. Nelle ultime ore si sono fatte sotto altre squadre – rivela – , è normale che a quattro giorni dalla fine del mercato ci guardiamo intorno. Abbiamo preso un impegno e vogliamo rispettarlo, da oggi però cominciamo a guardarci intorno, perché non possiamo stare in questa posizione di stallo. Da ora in avanti c’è il nostro impegno, ma siamo alla fine del mercato e dobbiamo cercare di risolvere la situazione, ci sono altre squadre alla porta…vediamo”.

Daniel Bessa
Reduce dal prestito allo Sparta Rotterdam, il 21enne attaccante Bessa, di proprietà dell’Inter, andrà a giocare in Serie B, al Bologna. Lo scrive il giornalista di ‘Sky Sport’, Gianluca Di Marzio.

Calciomercato Inter | Le notizie del 27 Agosto 2014

Le notizie di mercoledì27 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Ibrahima Mbaye
Oggi potrebbe essere il giorno decisive per il passaggio di Mbaye al Genoa. La trattativa va avanti da settimane, ma stando a quanto riporta ‘Tmw’, oggi all’Ata Hotel Executive emissari nerazzurri e rossoblu proveranno a chiudere la partita: si parla di prestito con diritto di riscatto e controriscatto per l’Inter.

Alex Song
Il centrocampista del Barcellona, accostato in questi giorni ad Inter e Napoli, sta per trasferirsi in Francia. Secondo quanto riporta ‘L’Equipe’, il giocatore, che non rientra nei piani di Luis Enrique, è richiesto fortemente dall’Olympique Marsiglia. Resta il nodo dell’ingaggio, che ha frenato anche i nerazzurri: 5 milioni di euro.

Mexico v Cameroon: Group A - 2014 FIFA World Cup Brazil

Matias Silvestre
Per il difensore argentino dell’Inter è derby Sampdoria-Genoa: lo scrive ‘Tmw’. Nei giorni scorsi Silvestre è stato accostato molto ai blucerchiati, dove ritroverebbe Mihajlovic, con cui ha lavorato già a Catania, ma occhio anche ai rossoblu di Gasperini, che vantano ottimi rapporti con la società nerazzurra.

Fredy Guarin
L’interessamento dello Zenit San Pietroburgo nei confronti del centrocampista colombiano si è fermato a timidi sondaggi. Lo sostiene ‘Sky Sport’, secondo cui le cose potrebbero cambiare da oggi in poi, visto che il club russo ha conquistato la qualificazione alla fase a gironi di Champions League e ora potrebbe far partire l’assalto a Guarin. L’Inter prende in considerazione solo la cessione a titolo definitivo e per non meno di 15 milioni.

Lorenzo Insigne
È molto difficile che il fantasista partenopeo possa trasferirsi all’Inter. L’agente di Insigne, Antonio Ottaiano, ammette che il giocatore sia stimato dalla società nerazzurra e dal suo tecnico Walter Mazzarri, ma non ci sono i tempi per perfezionare il trasferimento:

“Ipotesi Inter per Insigne, magari in uno scambio con Guarin? Direi che non si tratta di nulla di concreto. Di sicuro – dice a FcInternes – è noto l’interesse e l’ammirazione del tecnico nei confronti di Lorenzo”.

André Ayew
Niente Inter per l’attaccante esterno dell’Olympique Marsiglia: secondo l’Equipe, Ayew è più vicino al Queens Park Rangers. In Francia sostengono che l’offerta più interessante sia giunta proprio dall’Inghilterra. L’annuncio potrebbe essere dato già nelle prossime ore. A questo punto, l’Inter si getterà a capofitto su Biabiany.

Calciomercato Inter | Le notizie del 26 Agosto 2014

Le notizie di martedì26 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Matias Silvestre
La Sampdoria scatenata sul mercato: ha appena tesserato Romagnoli in prestito dalla Roma e si appresta a prelevare un altro difensore. Secondo il ‘Secolo XIX’, la scelta di Mihajlovic ricadrà su uno tra Lisandro Lopez del Benfica o Matias Silvestre dell’Inter. Favorito il secondo, visto che il tecnico serbo lo ha già allenato ai tempi del Catania.

Fredy Guarin e Lorenzo Insigne
L’edizione odirena di ‘Tuttosport’ avanza un’ipotesi clamorosa: uno scambio sull’asse Milano-Napoli che porterebbe Lorenzo Insigne alla corte di Walter Mazzarri e Fredy Guarin agli ordini di Rafa Benitez. L’indiscrezione trova conferme anche sul ‘Corriere dello Sport’: in caso di qualificazione Champions, gli azzurri potrebbero fare un pensierino al centrocampista colombiano dell’Inter. Su Guarin rimane vigile anche lo Zenit San Pietroburgo, ma il calciatore vuole essere sicuro di avere a disposizione il palcoscenico europeo.

Ezequiel Lavezzi
Secondo ‘L’Equipe’ il centravanti argentino è uno dei maggiori indiziati a lasciare il Paris Saint Germain, nonostante non sia arrivato Angel Di Maria (oggi firma e presentazione al Manchester United). Secondo ‘Tuttosport’, i contatti di Lavezzi con l’ex tecnico Walter Mazzarri sono costanti, ma affinché il ‘Pocho’ sbarchi a Milano, sponda nerazzurra, occorre che l’Inter ceda uno dei suoi pezzi pregiati e che il giocatore accetti di dimezzarsi l’attuale ingaggio.

Paris Saint-Germain's Argentine forward

Jonathan Biabiany
L’esterno francese del Parma rimane uno degli obiettivi principali del mercato nerazzurro. Dopo aver ceduto Schelotto e Botta al Chievo Verona, Ausilio dovrà ora cercare una nuova contropartita tecnica che possa essere gradita all’ad ducale Pietro Leonardi. Secondo ‘Sky Sport’, la richiesta del Parma per Biabiany è di 10 milioni di euro e se i nerazzurri non dovessero fare in fretta, il francese potrebbe trasferirsi sì a Milano, ma sponda rossonera, visto che Galliani nelle ultime ore starebbe seguendo anche questa pista di mercato.

Alexandre Pato
Il centravanti brasiliano attualmente in prestito al San Paolo potrebbe tornare in Italia, ma non all’Inter, come volevano alcune voci circolate nei giorni scorsi. Secondo ‘Sky Sport’, i nerazzurri si sarebbero defilati dopo l’acquisto di Osvaldo e ora il ‘Papero’ potrebbe finire al Torino, che sta per cedere Alessio Cerci.

Crociati, Bondioli, Gazzetti, Bocalon e Mitta
Ufficiale: il diciottenne difensore Mirko Crociati passa al Chievo; Andrea Bondioli ceduto a titolo definitivo al Brescia; rinnovato il prestito al Carpi di Nicolò Gazzetti; Riccardo Bocalon si trasferisce in prestito al Prato; Lorenzo Mitta, 16 anni, rimane ancora un anno in prestito al Parma, ma l’Inter rimane proprietaria del cartellino.

Calciomercato Inter | Le notizie del 25 Agosto 2014

Le notizie di lunedì 25 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Lorenzo Insigne
Durante la puntata di ieri della Domenica Sportiva, la redazione di ‘Rai Sport’ ha rivelato un’indiscrezione clamorosa: l’Inter vorrebbe approfittare del disagio di Insigne per provare a strapparlo al Napoli. A Milano, il fantasista partenopeo ritroverebbe Walter Mazzarri, ma è davvero difficile che De Laurentiis conceda altri giocatori al suo ex allenatore.

Ezequiel Lavezzi
Il pallino di Walter Mazzarri si chiama Lavezzi e stando all’edizione odierna di ‘Tuttosport’, per arrivare al ‘Pocho’, il tecnico toscano ha dato il via libera alle cessioni di Fredy Guarin e Ricky Alvarez. Entrambi sono valutati circa 15 milioni, la cifra che l’Inter intende spendere per ricongiungere Lavezzi e Mazzarri. Occhio, però, a Juventus e Milan, che non mollano la presa sull’argentino.

Fredy Guarin
Lo Zenit San Pietroburgo non è affatto interessato ad acquisire il cartellino di Fredy Guarin. Lo dice chiaramente il tecnico portoghese del club russo al termine della gara giocata ieri contro l’Amkar

“Le notizie su Guarin non sono vere – dice Villas Boas – qualcuno ha inventato questa cosa che è diventata subito virale”.

Roberto Firmino
Il trequartista brasiliano dell’Hoffenheim è stato accostato all’Inter nei giorni scorsi, ma non c’è mai stata una trattativa ufficiale. Lo scrive ‘Calciomercato.com’, secondo cui il club tedesco non ha alcuna intenzione di cedere il giocatore, che ha tra l’altro una valutazione molto elevata, tra i 20 e i 25 milioni di euro.

FBL-GER-HOFFENHEIM

Ezequiel Schelotto e Ruben Botta
Inter e Chievo Verona stanno trattando ad oltranza un doppio trasferimento: la società veronese è molto interessata ai cartellini di Botta e Schelotto. Il passaggio dei due nerazzurri ai clivensi avverrà in prestito con diritto di riscatto: tra oggi e domani potrebbero esserci già le visite mediche e la firma. Lo riferisce Gianluca Di Marzio di ‘Sky Sport’.

Guillermo Cotugno
L’Inter lavora anche in prospettiva e secondo il ‘Corriere dello Sport’ avrebbe prenotato il laterale destro Cotugno, classe 1995 in forza al Danubio. Il ragazzo avrà presto anche il passaporto comunitario.

Calciomercato Inter | Le notizie del 24 Agosto 2014

Le notizie di domenica 24 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Ezequiel Lavezzi
Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’Inter, per provare ad acquistare il trequartista argentino del Paris Saint-Germain, deve prima completare le cessioni di Fredy Guarin e Ricky Alvarez per avere i soldi necessari. Il club francese, infatti, chiede minimo 15 milioni di euro e l’ingaggio di Lavezzi, inoltre, è pari a 4,5 milioni di euro annui.

Alejandro Gómez
Secondo La Gazzetta dello Sport, la prima alternativa a Lavezzi potrebbe essere il centrocampista offensivo del Metalist, ex Catania. L’acquisto de El Papu Gomez potrebbe rivelarsi un’operazione low cost.

Fredy Guarin
Come riporta Il Corriere dello Sport, l’Inter sta spingendo per cedere il centrocampista colombiano. Il Manchester United, però, ha appena acquistato Angel Di Maria mentre lo Zenit San Pietroburgo ha smentito il proprio interesse attraverso l’allenatore Andrè Villas-Boas. La situazione si complica.

Diego Simeone
Secondo La Gazzetta dello Sport, l’allenatore argentino dell’Atletico Madrid sarà il nuovo allenatore dell’Inter. La stampa spagnola dà l’affare praticamente già per fatto. Ovviamente, il riferimento è alla stagione 2015-16.

Alessio Cerci
Secondo Tuttosport, il Milan continua ad essere il club favorito per l’acquisto del trequartista del Torino. Per quanto riguarda l’Inter, anche in questo caso, tutto dipende dalle cessioni di Guarin e Alvarez.

Roberto Firmino
Secondo Tuttosport, il centrocampista offensivo dell’Hoffenheim è un’altra alternativa a Lavezzi. Il club tedesco, però, chiede 25 milioni di euro.

Ezequiel Schelotto e Ruben Botta
Sempre secondo il quotidiano Tuttosport, il Chievo potrebbe prelevare in prestito sia il centrocampista italo-argentino che il giovane centrocampista offensivo anch’egli di nazionalità argentina. Il nuovo incontro tra le due parti avverrà domani.

Andrè Ayew
Secondo il sito Le10Sport, il centrocampista ghanese lascerà sicuramente l’Olympique Marsiglia durante questa sessione di calciomercato. Ayew è stato offerto anche all’Inter ma il giocatore andrà a giocare quasi sicuramente in Premier League.

Adrien Rabiot
Il talento del PSG, che interessa a molte squadre italiane tra le quali l’Inter, è fortemente conteso da Arsenal e Chelsea. Lo riporta il sito IBTimes.com.

Hugo Campagnaro
Secondo il sito Fc Inter News, la società nerazzurra ha intenzione di non cedere il difensore argentino. Niente da fare, quindi, per Roma, Juventus, Sampdoria, Genoa e per i club inglesi interessati.

lavezzi psg 2014

Calciomercato Inter | Notizie di oggi, 23 Agosto 2014

Le notizie di sabato 23 Agosto 2014 sul mercato dell’Inter.

Fredy Guarin
Nei prossimi giorni potrebbe concretizzarsi il passaggio di Fredy Guarin allo Zenit San Pietroburgo. Il centrocampista colombiano vuole giocare la Champions e potrebbe farlo ritrovando Villas Boas, tecnico con il quale ha già lavorato al Porto. Si attenderà il ritorno del preliminare, dunque, poi giovedì prossimo potrebbe esserci il grande annuncio. Lo riferisce la Gazzetta dello Sport: dalla cessione di Guarin, l’Inter dovrebbe incassare circa 15 milioni di euro.

Matias Silvestre
L’esperto difensore argentino dell’Inter è una delle prime scelte della Sampdoria: lo scrive ‘Il Secolo XIX’, secondo cui il presidente blucerchiato Ferrero ha intenzione di acquistare un elemento giovane e uno d’esperienza per il reparto arretrato. Dopo le esperienza con Milan e Inter, Silvestre vorrebbe continuare a giocare per obiettivi prestigiosi: a favorire il buone esito della trattativa, potrebbe essere la presenza sulla panchina doriana di Sinisa Mihajlovic.

Adrien Rabiot
Situazione sempre molto intricata attorno al centrocampista francese del PSG: il 19enne Rabiot è in scadenza di contratto a giugno 2015 ed è nel mirino di Juventus, Inter, Roma e Milan. I rossoneri si sono mossi nei giorni scorsi per sbaragliare la concorrenza, ma pare che la Juve abbia già il sì del calciatore. Secondo quanto riporta ‘RMC Sport’, la madre-agente, Veronique, avrebbe confermato al PSG la volontà di svincolarsi senza rinnovare il contratto visto che le possibilità di giocare con la maglia dei campioni di Francia sono molto basse.

Fabio Borini
L’attaccante del Liverpool, appena tornato alla base dopo il prestito al Sunderland, è stato accostato nei giorni scorsi all’Inter, oltre che alla Juventus. Chiuso ai ‘Reds’ dai nuovi acquisti, Borini – pre-convocato da Conte per il prossimo raduno della nazionale italiana – è alla ricerca di una nuova sistemazione, ma molto difficilmente sbarcherà a Milano. Lo dice Luca Marchetti di Sky Sport, secondo cui l’Inter andrà a caccia di un esterno d’attacco solo in caso di necessità. Le priorità sono altre.

Ricky Alvarez e Zdravko Kuzmanovic
Un importante tesoretto per le casse dell’Inter dovrebbe arrivare dalla cessione degli esubieri. Oltre a Fredy Guarin, secondo l’edizione odierna di ‘Tuttosport’ sono considerati cedibili Alvarez e Kuzmanovic: sul primo si sarebbe fiondato con decisione l’Atletico Madrid, con una proposta di prestito con diritto di riscatto. La risposta nerazzurra è stata di cessione a titolo definitivo in cambio di 12 milioni di euro cash. Kuzmanovic, invece, è finito nel mirino di Crystal Palace e Leicester City, ma Ausilio non ha intenzione di svendere il calciatore.

Lucas Silva
Secondo il portale brasiliano ‘Superesportes’, il Cruzeiro ha fissato il prezzo per il gioiellino Lucas Silva: 10 milioni di euro. Al momento, secondo fonti vicine al giocatore, non ci sono possibilità di un addio immediato alla Raposa, ma ci sono diversi club pronti a prelevarlo in prospettiva: l’Inter è uno di questi.

Foto | © Getty Images

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →