Calciomercato Inter: in arrivo tre rinnovi di contratto

Avanti a piccoli passi, poggiando il progetto sulle certezze. È questa la via intrapresa da Erick Thohir, presidente dell’Inter, per garantire un solido futuro, sportivo ed economico, al club milanese. Dopo aver innestato tanti giovani nelle ultime sessioni di calciomercato, il patron indonesiano ha già ottenuto l’importante risultato della riduzione del monte ingaggi, punto di partenza obbligato per chi deve risanare una società fortemente indebitata. Ora, passo dopo passo, si può costruire il futuro, blindando ovviamente quei campioni che le big d’Europa hanno già tentato di strappare ai nerazzurri nell’ultima sessione di mercato. Thohir, che controlla sempre ‘dall’alto’ le trattative, ha dato il suo OK ai rinnovi di Mateo Kovacic, Mauro Icardi e del terzino Jonathan.

Secondo quanto riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’ di oggi, per i primi due è pronto un prolungamento fino al 2019 con un sostanzioso ritocco dell’ingaggio. Per quel che riguarda Icardi, attualmente percepisce circa un milione di euro l’anno e dovrebbe arrivare a circa 1,7 più bonus legati ai risultati personali e della squadra. Se Atletico Madrid e Monaco, vorranno di nuovo tornare alla carica per l’argentino, dovranno sensibilmente alzare la posta. Dovrebbe avere uno stipendio analogo il fantasista Kovacic, che attualmente percepisce circa 1,5 milioni l’anno.

FBL-EUR-C3-INTER-STJARNAN

Discorso un po’ differente per il rinnovo del terzino brasiliano Jonathan: il giocatore è in scadenza di contratto a giugno 2015, ma ha definitivamente convinto anche i più scettici e firmerà presto un nuovo accordo valido fino a giugno 2018. Intanto, oggi, rassicura tutti il centrocampista colombiano Fredy Guarin, vicinissimo alla cessione al Valencia proprio nelle ultime ore del mercato estivo. “Sono felice di essere rimasto”, dice l’ex Porto, per il quale Mazzarri ha pronto un nuovo ruolo, quello di rifinitore dietro la punta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail