Calciomercato Inter: Van Persie per Mancini?

L’Inter vuole Robin Van Persie: lo scrive oggi la stampa inglese. Dopo averlo corteggiato a lungo ai tempi in cui sedeva sulla panchina del Manchester City, Roberto Mancini ci riprova. Pare infatti che i nerazzurri siano disposti a fare una proposta al centravanti olandese, oggi al Manchester United, che andrà in scadenza a giugno 2015. Van Persie, 31 anni, non è più un ragazzino ma pare sia attratto da una possibile esperienza in Italia: un paio di stagioni orsono fu anche vicino a vestire la maglia della Juventus, ma dopo aver visitato lo Stadium e la sede sociale del club, preferì trasferirsi ai Red Devils.

La notizia è riportata oggi dal ‘The Telegraf’ che fa una serie di valutazioni tecniche ed economiche. Il Manchester United, dopo le folli spese estive, sarebbe disposto a sollevarsi dal pesantissimo ingaggio dell’attaccante olandese, che attualmente percepisce qualcosa come 250 mila sterline a settimana (circa 315 mila euro). Inoltre, il manager Louis Van Gaal avrebbe cominciato ad avanzare dubbi sulla tenuta atletica di Van Persie, che nel recente passato ha lamentato diversi acciacchi.

Netherlands Training & Press Conference

I Red Devils devono svecchiare, l’Inter deve innestare esperienza in uno scacchiere costituito per gran parte da giovani. Il precedente recente, ossia il tesseramento di Nemanja Vidic non ha dato i frutti sperati, ma a quanto pare la dirigenza nerazzurra è convinta che dallo United si possa pescare comunque qualche ottima occasione e Van Persie sarebbe una di queste. I rapporti tra le due dirigenze sono ottimi e i Red Devils avrebbero già fatto capire all’olandese che di possibilità di prolungamento non ce ne sono. Se accettasse una sensibile riduzione dello stipendio, la sua avventura all’Old Trafford potrebbe concludersi con largo anticipo, con grande soddisfazione di Mancini, che sogna di averlo alle sue dipendenze ormai da tempo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail