Europa League | Risultati 11 dicembre | Le qualificate ai sedicesimi

Europa League. I risultati delle partite dell’11 dicembre 2014 e le qualificate ai sedicesimi di finale.

Con le partite disputate oggi, 11 dicembre, si è conclusa la fase a gironi di Europa League. En plein per l’Italia che qualifica quattro compagini ai sedicesimi insieme alla Roma retrocessa dalla Champions. A Napoli, Inter, Fiorentina prime nei rispettivi gironi si aggiunge il Torino che espugna Copenaghen 1-5 (con i danesi ridotti in 9) e chiude secondo alle spalle del Bruges nel gruppo B. Piccola beffa per i granata. Il vantaggio dei belgi con l’Helsinki è arrivato infatti all’89 con Refaelov. Fosse finita pari, il Toro avrebbe scavalcato i nerazzurri in vetta con conseguente inserimento nelle teste di serie del sorteggio, previsto lunedì prossimo a Nyon.

Poche sorprese negli altri gruppi. La Dinamo Mosca è l’unica a concludere il girone a punteggio pieno con 6 vittorie su 6 contro Psv, Panathinaikos e Estoril. Si qualifica il Siviglia campione in carica grazie al successo casalingo con il Rijeka. Il ko a Istanbul costa il primo posto al Tottenham superato dal Besiktas. Nel gruppo dell’Inter, il Dnipro batte il St.Etienne e lo elimina. Peccato per gli azeri del Qarabag che recriminano per il gol regolare annullato nei minuti finali del match contro i nerazzurri che avrebbe sancito una qualificazione storica e irripetibile, traguardo raggiunto dalla matricola Guingamp grazie al sorprendente 1-2 in casa dal Paok Salonicco

Di seguito tutti i risultati dell’11 dicembre e le qualificate ai sedicesimi.

Girone A
Borussia Monchengladbach – Zurigo: 3-0
Apollon Limassol – Villareal: 0-2
Qualificate: Borussia; Villareal

Girone B
Copenaghen – Torino: 1-5
[6′ Amartey (C); 15′ Martinez (T); 42′ Amauri (T); 47′ Martinez (T); 49’Darmian (T); 53′ Silva (T)]
Bruges – HJK Helsinki: 2-1
Qualificate: Bruges; Torino

Girone C
Besiktas – Tottenham: 1-0
Partizan – Asteras Tripolis: 0-0
Qualificate: Besiktas; Tottenham

Girone D
Salisburgo – Astra: 5-1
Dinamo Zagabria – Celtic: 4-3
Qualificate: Salisburgo; Celtic

Girone E
PSV Eindhoven – Dinamo Mosca: 0-1
Panathinaikos – Estoril: 1-1
Qualificate: Dinamo Mosca; PSV

Girone F
Qarabag – Inter: 0-0
Dnipro – St.Etienne: 1-0
Qualificate: Inter; Dnipro

Girone G
Standard Liegi – Feyenoord: 0-3
Siviglia – Rijeka: 1-0
Qualificate: Feyenoord; Siviglia

Girone H
Everton – Krasnodar: 0-1
Lille – Wolfsburg: 0-3
Qualificate: Everton; Wolfsburg

Girone I
Napoli – Slovan Bratislava: 3-0
[6′ Mertens; 16′ Hamsik; 75′ Zapata]
Young Boys – Sparta Praga: 2-0
Qualificate: Napoli; Young Boys

Girone J
Steaua Bucarest – Dinamo Kiev: 0-2
Rio Ave – Aalborg: 2-0
Qualificate: Dinamo Kiev; Aalborg

Girone K
Fiorentina – Dinamo Minsk: 1-2
[39′ Kontsevoi (D); 55′ Nikolic (D); 88′ Marin (F)]
Paok Salonicco – Guingamp: 1-2
Qualificate: Fiorentina

Girone L
Legia Varsavia – Trabzonspor: 2-0
Metalist Kharkiv – Lokeren: 0-1
Qualificate: Legia Varsavia; Trabzonspor

Completano il novero delle 32 squadre dei sedicesimi di Europa League, le terze classificatedalla fase a gironi di Champions: Roma, Olympiakos; Athletic Bilbao; Sporting Lisbona, Zenit San Pietroburgo; Liverpool, Ajax; Anderlecht

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →