Calciomercato Juventus – Milan: sogno Perotti

Juventus e Milan avversarie anche nel calciomercato: i bianconeri corteggiano Perotti del Genoa, sul quale ha chiesto informazioni Berlusconi in persona

Duello di calciomercato tra Juventus e Milan in vista della sessione di gennaio: oggetto del contendere, il cartellino del 26enne fantasista argentino Diego Perotti. L’ex Boca Juniors è sbarcato alla corte di Giampiero Gasperini la scorsa estate per 350mila euro: il Siviglia lo ha lasciato partire in seguito ad un grave infortunio che ha tenuto Perotti lontano dai campi di gioco per tanti mesi. In pochi avrebbero scommesso su di lui, invece il Genoa ha messo a segno davvero un gran colpo, poiché l’argentino ha ancora tanto da dare e in questa prima fase della stagione è stato letteralmente il trascinatore dell’undici di Gasperini.

Perotti ama agire principalmente da ala sinistra, ma le qualità che ha gli consentono di ricoprire anche altri ruoli tra il centrocampo e l’attacco. La sua valutazione cresce di settimana in settimana e nel giro di un paio di mesi è già salita a circa 3,5 milioni di euro. La Juventus lo segue in realtà da diversi anni, ma circa due stagioni orsono si vide chiedere dal Siviglia qualcosa come 38 milioni di euro per la cessione del suo cartellino. Marotta fece marcia indietro al cospetto di una siffatta richiesta, ma dopo aver visto all’opera l’argentino nella nostra serie A, è pronto a dare un nuovo assalto.

Secondo indiscrezioni circolate nella giornata di ieri, ci sarebbe già stato un contatto con il Genoa, con cui i rapporti sono ottimi (ne è la conferma anche l’affare Sturaro), ma Preziosi avrebbe chiesto in cambio Kingsley Coman. Una sorta di scambio di prestiti a gennaio, che consentirebbe a Gasperini di non snaturare la propria squadra. Difficile, però, che Allegri lasci andare il francesino, che ha sempre preferito fin qui ad un calciatore più esperto come Giovinco. Intanto, come riferisce ‘Goal.com’, Perotti sarebbe anche nel mirino del Milan: dopo averlo visto all’opera nello scontro diretto dello scorso weekend, per l’argentino si sarebbe mosso Silvio Berlusconi in persona, che si sarebbe fatto raccontare tutta la storia del calciatore. Anche in questo caso, ci sono rapporti decennali tra i dirigenti di entrambi i club: alla fine Perotti sarà ceduto al miglior offerente, anche se i tifosi genoani sperano di poterlo avere tra le proprie fila almeno fino a giugno, per continuare a coltivare il sogno Champions.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →