Calciomercato Roma: fuori Destro dentro Benteke?

Calciomercato Roma: Mattia Destro è scontento e chiede di cambiare aria, a Garcia piace il centravanti dell’Aston Villa

Calciomercato Roma: si muove qualcosa nel reparto avanzato. Nei giorni scorsi si è parlato tanto dell’interesse giallorosso per Diego Perotti, 26enne fantasista argentino che è stato letteralmente rivitalizzato dal Genoa di Gasperini. I rapporti tra i due club sono ottimi e dopo che lo steward rossoblu ha scagionato il tecnico giallorosso Rudi Garcia inizialmente accusato di avergli dato un ceffone, le relazioni tra le due dirigenze si sono notevolmente infittite. Enrico Preziosi ha ricevuto numerose richieste per Perotti, non ultime quelle di Andrea Agnelli (Juventus) e Silvio Berlusconi (Milan), ma se l’ex Siviglia lascerà la Liguria lo farà solo per la Roma.

Intanto, dalle parti della capitale, il diesse Walter Sabatini è alle prese con il nodo Mattia Destro: la sua partenza pare ormai scontata e la soluzione più probabile sembra essere l’Arsenal, anche se l’ex Siena non dispiacerebbe nemmeno al Milan. Secondo quanto riporta ‘Sportmediaset’, il dirigente della Roma avrebbe già parlato con l’entourage di Destro, che pare affascinato dalla possibilità di trasferirsi in Inghilterra e tentare la nuova avventura in Premier League, un campionato ritenuto di livello superiore alla Serie A.

Prima di cedere Destro, però, la Roma vuole cautelarsi con un attaccante che garantisca un buon numero di marcature e che stia eventualmente in panchina senza creare problemi al gruppo. A Garcia piace tanto Christian Benteke, 24enne attaccante belga sotto contratto con l’Aston Villa. Con il club inglese il centravanti è legato fino al giugno del 2017 e per meno di 15 milioni di euro non sarà lasciato partire. Benteke, tra l’altro, è stato per diverso tempo un obiettivo di mercato della Juventus, il cui interesse sembra però essersi ormai raffreddato.

Ultime notizie su Calciomercato Roma

Tutto su Calciomercato Roma →