Calciomercato Inter: Podolski atteso il 2 gennaio

Sempre più vicino il trasferimento di Podolski all’Inter: Wenger avrebbe dato il via libera, ora la palla passa alla dirigenza dell’Arsenal

Calciomercato Inter: perso Alessio Cerci, Roberto Mancini si consolerà con Lucas Podolski. Manca ormai davvero poco al trasferimento dell’attaccante tedesco dall’Arsenal all’Inter: contro il West Ham Arsene Wenger lo ha lasciato per l’ennesima volta in panchina, a conferma che l’avventura dell’ex Bayern con la maglia dei ‘Gunners’ è ormai da considerarsi conclusa. “Voglio giocare”, avverte Podolski, che ha subito messo in chiaro le cose con il suo prossimo club: sbarcherà a Milano solo per essere protagonista. Mancini è pronto ad accontentarlo, anche perché la migrazione dal modulo 3-5-2 verso il 4-3-3 è ormai completata. Il prossimo 2 gennaio il centravanti tedesco dovrebbe mettersi a disposizione della sua nuova squadra.

Nonostante la squalifica del francese Giroud, contro il West Ham il manager dell’Arsenal ha lasciato Podolski in panchina per 90 minuti e a fine gara ha ammesso pubblicamente che non si strapperà le vesti per la sua partenza. È chiaro, dunque, che il trasferimento all’Inter sia in dirittura d’arrivo: Piero Ausilio, diesse nerazzurro, ha limato gli ultimi dettagli nei giorni scorsi. Podolski si trasferirà all’Inter con la formula del prestito per sei mesi, mentre per il riscatto si sta trattando ad oltranza. Quanto allo stipendio dell’attaccante, ci sarebbe già un’intesa di massima con il suo entourage per 2 milioni di euro da qui a fine campionato, 4 milioni l’anno a partire dalla prossima stagione.

Nelle prossime ore è atteso un vertice con la dirigenza dell’Arsenal: secondo quanto scrive ‘Sportmediaset’, Podolski vorrebbe chiedere una buonuscita ai Gunners di almeno 1 milioni, visto che da qui a giugno, restando a Londra avrebbe guadagnato 3 milioni di euro. L’intesa sarà raggiunta entro fine anno, poiché l’Inter ha previsto di abbracciare l’attaccante tedesco il 2 gennaio: visite mediche, firma e primo allenamento agli ordini di Roberto Mancini. Poi, il 6 gennaio, se arriverà il transfer entro il giorno prima, il debutto allo Juventus Stadium nel derby d’Italia.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →