Nathan Aké, l’ultimo pallino di Walter Sabatini

Calciomercato Roma: Sabatini vorrebbe strappare Nathan Aké al Chelsea. Anche Fenerbahce e Besiktas sono sul giocatore

L’attenzione di Walter Sabatini per i giovani talenti stranieri è risaputa nonché dimostrata dalle tante operazioni soltanto apparentemente minori che dovrebbero produrre nel tempo risultati sul campo o clamorose operazioni di plusvalenza come successo due anni da con Lamela e Marquinhos. Il direttore sportivo della Roma ha adesso un nome in più nel mirino: si tratta dell’olandese Nathan Aké, tesserato per il Chelsea con il quale ha già esordito nelle competizioni più importanti.

Di fatto, è sotto le cure di José Mourinho, ma ci sono margini per pensare di acquisirne le prestazioni: costa 4/5 milioni, ha voglia di giocare, è un classe 1995 dalle caratteristiche difensive che può giocare da mediano o da centrale difensivo, è mancino, è stato puntello delle selezioni Under-17 olandesi con le quali ha vinto ben due campionati europei.

Il Chelsea spinge per convincere Aké a un prestito secco semestrale accordandosi di fatto con il Fulham, ma il ragazzo vuole di più, e dunque la Roma si fa sotto. Non soltanto i giallorossi nutrono però il desiderio di provare a garantirsi questo olandese un po’ Franklin Rijkaard e un po’ Danny Blind: in gara ci sono anche il Fenerbahce e il Besiktas, club turchi con denaro fresco in tasca che spingono così come Sabatini per un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato anche a 7 milioni di euro.

La partita è aperta, l’idea è relativamente nuova (il nome fu già proposto dal Chelsea quando i blues chiesero informazioni su Mattia Destro durante la scorsa estate). La strada non pare però delle più semplici, molto meno di quella che porterebbe al rumeno Chiriches che è in rotta con il Tottenham e con il quale la Roma vanta già un pre-accordo. Chiriches è oltretutto un giocatore cosiddetto “pronto”, per Aké si tratterebbe invece di un investimento a lungo termine anche se resta uno dei giovani calciatori più chiacchierati dagli addetti ai lavori internazionali.

Ultime notizie su Calciomercato Roma

Tutto su Calciomercato Roma →