Real Madrid pazzo di Pogba. La Juve vuole almeno 80 milioni

Calciomercato Juventus: secondo l’agente FIFA François Gallardo, Florentino Perez del Real Madrid tenterà l’assalto a Paul Pogba

Il Real Madrid ha uno squadrone incredibile, forse anche più forte di quello della prima èra dei galacticos, eppure Florentino Perez non sembra mai pienamente soddisfatto ed è sempre al lavoro per trovare un modo per migliorare la rosa. La scorsa estate il presidentissimo ha pensato bene di alzare ulteriormente il livello della squadra Campione d’Europa assicurandosi Toni Kroos e James Rodriguez, ovvero con il meglio che c’era sul mercato. Ora il prossimo grande obiettivo nella lista del Real è il centrocampista della Juventus Paul Pogba.

Non si tratta certo di una novità. Già in passato le voci di un interessamento del Real per Pogba sono finite al centro del dibattito calcistico, venendo però presto archiviate anche per volontà della Juventus, non interessata ad accettare offerte da 30-40 milioni di euro per un giocatore in continua evoluzione. Probabilmente il discorso cambierà quando il francese avrà completato il suo percorso di crescita, diventando un pezzo unico sul mercato internazionale.

Il recente rinnovo del contratto firmato da Pogba con la Juventus non ha comunque spaventato gli acquirenti più danarosi. Stando a quanto ha raccontato l’agente FIFA François Gallardo, durante la trasmissione calcistica “El Chiringuito del medio”, il grande apprezzamento di Florentino Perez per il calciatore bianconero è infatti sempre vivissimo. Contestualmente ha confermato però che la Juve non lo cederà mai per un’offerta inferiore agli 80 milioni di euro, che sarebbe comunque – sempre secondo Gallardo – la cifra fissata come base d’asta dalla dirigenza bianconera.

A meno di clamorose offerte nella prossima estate, Agnelli e Marotta avranno sicuramente già programmato che sarà il 2016 l’anno giusto per mettere il giocatore sul mercato. A Torino vogliono sfruttare il suo talento per un’altra stagione dopo quella in corso, puntando moltissimo sulla vetrina degli Europei 2016 che la Francia giocherà in casa. Pogba potrebbe consentire ad Agnelli di fare quello che fece Moggi nel 2001 vendendo Zidane proprio al Real, reinvestendo poi quei soldi per acquistare in un colpo solo Buffon, Thuram e Nedved.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →