Shaqiri atterra a Milano: il grande entusiasmo dei tifosi dell’Inter – Video

Xherdan Shaqiri accolto come una rockstar a Malpensa

di antonio

Una folla impazzita di tifosi interisti ha attesto l’arrivo di Xherdan Shaqiri a Malpensa. Lo svizzero di origini kosovari-albanesi è stato travolto dall’entusiasmo dei sostenitori nerazzurri e per qualche secondo forze dell’ordine e servizio di sicurezza dell’aeroporto gli ha sbarrato la strada prima dell’uscita, per evitare problemi nella ressa. Shaqiri è poi riuscito a varcare un’uscita secondaria, ma anche quella zona era presideta dai tifosi interisti. L’aereo in cui viaggiava il centrocampista offensivo è atterrato in perfetto orario da Zurigo, alle ore 21.55. Con il giocatore non c’erano i dirigenti dell’Inter, a Monaco per chiudere la trattativa con il Bayern Monaco, ma solo il fratello agente.

L’ormai ex dei bavaresi si è poi diretto in hotel per riposare. Tra qualche ora (in mattinata) sono in programma le visite mediche prima della firma sul contratto. “Sono molto felice. Sono qui per giocare e i tifosi sono splendidi. Mi sento in forma e pronto per giocare già domenica, ma non so“, sono le prime parole di Shaqiri sul suolo italiano. Il dg Fassone, il ds Ausilio, l’agente di Shaqiri, Rummenigge e Sammer hanno concluso la trattativa nella tarda mattinata di ieri. Mancini potrà contare su Shaqiri che arriva in prestito gratuito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni più due di bonus legati ai risultati. Il contratto lo legherà all’Inter fino al 2019.

Classe 1991, Shaqiri ha militato nel Basilea e nel Bayern Monaco, che si convinse dell’acquisto quando contribuì in maniera decisiva all’eliminazione del Manchester United in Champions League. E’ un punto fermo della Nazionale svizzera. Con la maglia rossocrociata il ricordo più vivido è la tripletta all’Honduras nei Mondiali brasiliani. Il presidente dell’Inter, Erick Thohir, ha espresso tutta la propria gratitudine sul sito ufficiale del club, per l’entusiasmo mostrato dai tifosi:

“Sono contento dell’entusiasmo dimostrato dai tifosi nerazzurri nei confronti di Podolski e Shaqiri, due giocatori che sono convinto faranno molto bene con noi. Stiamo lavorando per fare del nostro meglio e loro, guidati da un grande allenatore come Mancini, ci daranno una grossa mano. A Podolski e Shaqiri il mio benvenuto. E sempre forza Inter”.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →